CAPT: prima tappa vince un giocatore tedesco

CAPT

Si è appena conclusa una tappa del “Casinos Austria Poker Tour” (CAPT), svoltasi al Casinò di Velden, in Corinzia, stupenda località austriaca. Grande partecipazione per questo incontro all’insegna del poker Texas Hold’em, che ha visto superare le mille presenze, in cui vi erano molti giocatori di poker europei che attendevano già da un po’ questo evento.

Lo svolgimento del Casinos Austria Poker Tour - CAPT

Il tour di poker sportivo del “Casinos Austria Poker Tour” (CAPT), formato da vari tornei di poker all’interno dei più esclusivi Casinò austriaci, ha visto vincere questa prima tappa della sua seconda stagione al giocatore tedesco Peyman Lueth. Il campione, che al momento dell’heads-up finale ha dovuto vedersela con il giocatore di poker svizzero Friedmann, è riuscito a conquistare il titolo, ed anche il cospicuo primo premio da ben 110.760 €.

Proprio il secondo posto quindi, che valeva la somma di 78.850 €, è stato vinto da Eric Friedmann, che ha superato di poco l’unico austriaco a salire “sul podio” dei vincitori. Infatti, al terzo posto, si è piazzato Harry Casagrande, che con 55.180 € portati a casa, è l’unico giocatore “locale” ad essersi classificato in zona premi.

La location di questa tappa del Casinos Austria Poker Tour” (CAPT), del tutto adatta anche al turismo estivo, date le bellezze naturali che offre, ha fornito l’opportunità a molti giocatori di poker, di godere stupendi momenti di relax e fare giri in barca con il motoscafo.

Sandra Naujoks al CAPT

Molti i giocatori di poker professionisti che hanno voluto prendere parte al tavolo verde, tra loro c’era anche Sandra Naujoks, campionessa europea di Texas Hold’em nel 2008, che si è fermata al tredicesimo posto del torneo finale, e che dovrà cercare di mantenere il suo titolo dal 6 al 15 Ottobre prossimo, quando ci sarà il Campionato europeo di poker al Grand Casinò di Baden.

Prossimo appuntamento con il CAPT

Per il CAPT, adesso bisognerà attendere il 25 Agosto prossimo, data in cui inizierà l’appuntamento di Graz.