Snai: Gran Premio Nazionale di Poker

Gran Premio Nazionale di Poker

Il prossimo 2 Luglio, esattamente di Giovedì, PokerSnai ha organizzato una serata molto particolare a Milano, dentro l’area dell’ippodromo del trotto di San Siro. Snai Poker unisce in questo evento le sue origini (l’ippica) ed il nuovo settore sul quale si è affacciata (il gioco del poker, per la precisione il gioco del poker online).

Tornei di poker, gare di trotto e personaggi sia del mondo dello spettacolo che giocatori professionisti di poker per un evento completamente nuovo.


Il Gran Premio Nazionale di Poker

Si tratta esattamente di un evento chiamato “Gran Premio Nazionale di Poker”, che vuole però, oltre a promuovere il gioco del poker sportivo (PokerSnai) ed i tornei di poker live, essere utile per un nobile scopo e sensibilizzare l’opinione comune verso il problema che la causa “Relived Horses” persegue.

Quest’organizzazione si occupa dei cavalli da corsa giunti al momento finale della loro carriera, che devono trovare quindi una nuova collocazione, e che, grazie all’associazione stessa, vengono impiegati per differenti attività, come l’ippoterapia, lo spettacolo cinematografico e l’equitazione. Il gioco del poker ed i cavalli sono quindi insieme per un evento che rappresenta un’ottima occasione per unire il gioco del poker ad una causa sociale ancora aperta.

Gran Premio Nazionale di Poker: 2 luglio 2009

In questo contesto, organizzato da PokerSnai, è stata programmata la “sfida” del 2 Luglio, che vedrà al tavolo verde personaggi del mondo dello spettacolo, come Ale & Franz, Carolina Marconi, Bebo Storti, Daniele Interrante e Cristiano Angelucci, giocare un torneo freezeout ad inviti (diretto da Enrico Mognaga) con grandi giocatori di poker professionisti come Gino Alacqua, Giampiero Valentini, Riccardo Lacchinelli, Alessandro De Michele, Nicolò Domeniconi, Matteo Pecorella, Giorgio Bernasconi, Matteo Taddia e Loris Grancini. A riprendere l’evento ci saranno le telecamere di SnaiSat (dal 1998 è il primo ed unico canale ippico Italiano a diffusione nazionale), che permetteranno di vedere il torneo su canale 220 di Sky.

La partecipazione al Gran Premio Nazionale di Poker

Per chi volesse partecipare di persona, informiamo che l’ingresso è libero, vi saranno gare di trotto, e, soprattutto, molti sit & go e freeroll, ovviamente parliamo di tornei di poker, sono in programma nell’arco della serata, con l’opportunità di vincere delle “bonus card” da utilizzare sulla piattaforma di PokerSnai.