I tre “ori” di Jeffrey Lisandro alle WSOP

Jeffrey Lisandro

Jeffrey Lisandro: da Perth a Las Vegas passando per Salerno. Stiamo parlando di un giocatore di poker, nato in Australia, dalle origini decisamente italiane, che adesso vive a Salerno. Approdato al gioco del poker molto presto, sta riscuotendo da anni, numerosi successi e si sta aggiundicando tantissimi braccialetti alle WSOP.

Jeffrey Lisandro ed il gioco del poker

Jeffrey Lisandro ha iniziato a giocare a poker all’età di 5 anni grazie agli insegnamenti della madre. Giocatore astuto, dal nickname “Iceman”, Jeffrey Lisandro fa oggi notizia perchè alle WSOP 2009 si è già aggiudicato tre braccialetti.

La disciplina che lo vede emergere come uno tra i migliori giocatori di poker al mondo è il Seven Card Stud e dal 1997 ad oggi ha già partecipato ad undici final table delle World Series of Poker (WSOP).

Jeffey Lisandro ha incontrato e battutto, durante la sua carriera di giocatore di poker, grandissimi pokeristi, tra cui possiamo nominare Daniel Negreanu e Nick Frangos al final table da $2000 Seven Card Stud nel 2007.

Jeffrey Lisandro ed il poker online

Oltre a giocare importantissimi tornei di poker live, quali le World Series of Poker (WSOP), Lisandro gioca anche al poker online sulla poker room online di PokerStars.

Questo giocatore di poker non si è dedicato da sempre al tavolo vedre, prima di diventare un giocatore di poker professionista si occupava del mondo degli immobili, un mondo totalmente diverso da quello del poker, anche se il sesto senso è indispensabile in tutt’e due le realtà.

Jeffrey Lisandro alle WSOP 2009

Ecco i risultati che Jeffrey Lisandro oggi alle World Series of Poker (WSOP) 2009:

  • Primo posto all’evento numero 44: Seven Card Razz
  • Primo posto all’evento numero 37: Seven Card Stud H/L-8
  • Primo posto all’evento numero 16: Seven Card Stud
  • Nono posto all’evento numero 6: World Championship Seven Card Stud
  • Trentatreesimo posto all’evento numero 35: Pot-Limit Omaha