Campionato Heads Up by IR e Poker Club

Campionato Hears Up

Poker Club ed Italian Rounders di nuovo isieme nel fantastico scenario del Casinò de la Vallée di Saint Vincent dal 25 al 28 giugno. La location è sicuramente una delle più belle, nonchè una delle più adatte a questo tipo di torneo di poker che, per la prima volta nell’ambito del Texas Hold’em in Italia, vede i partecipanti sfidarsi in un Heads Up.

Il Casinò de la Vallée di Saint Vincent ospiterà dal 25 al 28 giugno 2009 tutti i 64 giocatori di poker che si sono qualificati per questo torneo di poker organizzato da Pokel Club di Lottomatica e Italian Rounders.

Come qualificarsi al Campionato Heads Up

Per poter accedere a questo torneo di poker, sono previste diverse modalità di qualificazione:

  • 30 giocatori di qualificano tramite i tornei di poker organizzati da Poker Club
  • 16 giocatori di poker si qualificheranno tramite il circuito di Italian Rounders
  • 6 provenienti dal Team Pro
  • 12 wild cards che spettano ai migliori giocatori di poker italiani

La ripresa di Sky Sport

Novità eccezionale per questo torneo di poker che rappresenta la quinta tappa dell’Italian Rounders: tutto il torneo di poker (Campionato di Heads up) verrà ripreso dalle telecamere di Sky Sport per essere poi trasmesso in nove puntate.

Appassionati del gioco del poker, giocatori qualificatisi tramite tornei di poker online nella poker room online legale di Poker Club e giocatori professionisti di poker, si incontreranno quindi nella quinta tappa dell’Italian Rounders che si svolgerà nelle sale del Grand Hotel Billia del Casino de la Vallée di Saint Vincent. Un evento unico nel suo genere quello organizzato da Italian Rounders e Poker Club perchè per la prima volta in Italia, nonostante il Texas Hold’em sia ormai una realtà affermata, si da vita ad un Campionato Heads Up. A renderlo ancora più eccezionale il fatto che sia ripreso dalle telecamere di Sky Sport. Tutto questo è un ulteriore conferma del fatto che il poker Texas Hold'em continua ad affermarsi nel nostro paese ed a riscuotere sempre più successo, anche in fatto di "pubblico al seguito".