Positivi i dati delle poker room online

Poker

Continua l’aumento di interesse verso il gioco del poker Texas Hold’em online, e sale il numero dei giocatori di poker online che scelgono di giocare con soldi veri. Stiamo parlando ovviamente delle realtà che vedono come soggetti principali le poker room online legali.



Marzo positivo per le poker room legali

Un’ulteriore conferma a questa affermazione sono recenti dati che vedono nel mese di Marzo scorso un incasso record per il poker online. Sono stati spesi in un solo mese, infatti, ben 178,6 milioni di euro, come risulta dalle registrazioni di dieci providers attivi, che hanno in questo modo aumentato di oltre il 13% il loro incasso mensile, che già alla conclusione del mese di Febbraio, aveva riportato una crescita del 19,8%.

I numeri sono davvero da record, basti pensare che se si effettua una media giornaliera di Marzo, risultano raccolti 5,8 milioni di euro nell’arco di sole ventiquattro ore.

Tirando le somme del poker online, anche attraverso l’osservazione del primo trimestre del 2009, l’analisi della situazione per i portali che offrono il poker online appare subito positiva sotto tutti gli aspetti, con cifre che toccano i 463,4 milioni di euro giocati complessivamente.

Il Texas Hold’em si sta diffondendo sempre di più nelle case degli italiani e sempre più persone scelgono il poker online legale.

I dati delle poker room online legali

Gioco Digitale, prima poker room online ad offrire la possibilità di giocare a poker con soldi veri oggi tra le sale virtuali numero uno in Italia, a Marzo ha visto giocare 58,6 milioni di euro, per una media giornaliera di circa 1,9 milioni.

Lottomatica si mostra soddisfatta con un bilancio mensile di 28,5 milioni di euro, equivalenti a ben 900 mila euro giornalieri, mentre Bwin si “accontenta” comunque della sua crescita costante che vede 12,3 milioni, pari a 390 mila euro al giorno, sempre a Marzo. Anche tutte le altre poker room legali hanno i conti solo in positivo.

Questi record potrebbero tuttavia continuare a crescere, anche perché si prevedono altri operatori di poker online (poker room legali) in arrivo nel mercato web, e questo, in termini di previsioni, potrebbe significare il raggiungimento di un picco di oltre 2 miliardi di euro entro la fine del 2009.