EPT Sanremo: seconda edizione!

EPT 2009

Dal 18 al 23 aprile 2009 torna in Italia il grande poker europeo, per la location è stata di diritto conservata la stupenda cornice del Casinò di Sanremo, dopo il successo stratosferico della edizione del 2008 (la prima in assoluto in Italia) la vigilia dell’EPT 2009 è davvero bollente per numeri ed aspettative.


EPT di Sanremo 2008

Nell’aprile del 2008, più o meno un anno fa’, chi ha partecipato e vissuto l’atmosfera del primo European Poker Tour (EPT) italiano non può che portare con se un fantastico ricordo: ottima l’organizzazione, incredibile la partecipazione dei giocatori europei e non solo, incantevole l’atmosfera del Casinò di Sanremo, in poche parole una settimana divina all’insegna del Texas Hold’em.

Organizzazione dell'European Poker Tour di Sanremo 2009

Quest’anno, per la tappa italiana dell’European Poker Tour (EPT), è prevista ed annunciata a gran voce la partecipazione dei più forti giocatori europei di poker e di Texas Hold’em, tra cui ormai hanno preso posto di diritto molti giocatori italiani (2 fra i primi 10 del ranking europeo)

Si sfideranno in casa Luca Pagano e Dario Minieri (entrambi del team PokerStars), tornerà dagli USA il grandissimo Max Pescatori (team GiocoDigitale), Cristiano Blanco, Daniele Mazzia e Claudio Rinaldi.

Main Event dell'EPT di Sanremo

Il main event prevede un buy-in di 5000+300 euro ed avrà inizio il 18 aprile, nei giorni precedenti l’evento ci saranno molti tornei di poker satellite per ottenere il ticket di ingresso all’evento principale con buy-in moderati ed accessibili a tutti, sarà inoltre possibile seguire in diretta le fasi ed i tavoli più interessanti del torneo di poker sul sito stesso dell’European Poker Tour (EPT).

Il consiglio per tutti i giocatori di Texas Hold’em è uno solo, se avete passione e avete voglia di mettervi alla prova in un palcoscenico europeo, denaro sufficiente per affrontare una settimana che può cambiare la vostra vita, non esitate e provate ad inseguire il sogno perchè ne vale davvero la pena.