Texas Hold’em live: Dario Minieri c’è!

National Heads-up Poker Championship

Il "National Heads-up Poker Championship", evento di poker Texas Hold’em live organizzato da un canale televisivo degli Stati Uniti d’America, ha ufficializzato il cast di questo torneo di poker. I posti disponibili purtroppo sono solo 64, non potranno pertanto accedere tutti i giocatori di poker professionisti che vorrebbero essere presenti.

Organizzazione del National Heads-up Poker Championship

Il torneo di poker, come specificato nel nome stesso, è strutturato in modalità “heads-up”, ovvero in sfide testa a testa, giocatore di poker contro giocatore di poker, che continueranno fino a che non sarà rimasto un unico, instancabile e soprattutto memorabile vincitore.

La manifestazione, che vede un indiscusso prestigio per la formula heads-up televisiva della NBC, avrà certamente un’audience rilevante, e si prospetta come un’occasione da non perdere per tutti i protagonisti e gli amanti del poker Texas Hold’em.

I partecipanti al National Heads-up Poker Championship

Tra le presenze che compongono il team dei 64 giocatori di poker del National Heads-up Poker Championship, presenti i tre principali vincitori di award "Player of the Year" del 2008: John Phan (P.O.Y. generale), Erick Lindgren (WSOP p.o.y.) e Jonathan Little (WPT p.o.y.), più l'EPT Grand Champion Glen Chorny. Ci saranno anche alcuni vincitori di Main Event WSOP, in tutto 12.

Altre 6 sedie saranno occupate dai giocatori di poker qualificatisi online sulla piattaforma di Pokerstars.

Dario Minieri al National Heads-up Poker Championship

Soprattutto però, la cosa che più ci interessa comunicarvi, è che tra i nomi di questi 64 giocatori di poker, c’è anche quello di Dario Minieri, che rappresenterà, senza dubbio più che degnamente, l’Italia.

Dario Minieri, abile giocatore di poker professionista, certamente preparato per le sfide in modalità heads-up, ci regalerà sicuramente momenti di suspense ed emozione, sempre che con la sua abilità non ci stupisca con una vittoria che per lui non è affatto irraggiungibile.