Poorya Nazari vince l'EPT PCA 2009

Si è appena conclusa l’edizione 2009 dell'EPT PCA, ovvero la tappa dell’European Poker Tour denominata “PokerStars Caribbean Adventure 2009”. Ad aggiudicarsi il titolo di campione di questo torneo di poker PCA Main Event tra le palme delle Bahamas, insieme a ben 3 milioni di dollari, è un outsider canadese di soli 22 anni: Poorya Nazari.

Poorya Nazari vincitore dell'EPT PCA

Il giovane giocatore di poker, laureato in biochimica, si è aggiudicato la vittoria dell'EPT PCA, qualificandosi online su Pokerstars ed “investendo” soli 33 $. Poorya ha battuto abilmente molti giocatori di poker professionisti ed è riuscito ad arrivare alla vetta, con una rimonta spettacolare, soprattutto se si considera che al termine del “Day 3” era in 31° posizione sui 32 partecipanti rimasti in gioco al penultimo giorno. Subito dopo la vittoria dell'EPT PCA, ancora sotto i riflettori di telecamere e flash fotografici, Poorya con il suo trofeo tra le mani ha dichiarato di non poter credere all’accaduto neanche lui stesso, e che in ogni caso, è stato anche fortunato!

Secondo e terzo posto per Anthony Gregg e Benny Splinder

C’è da notare che a questo torneo di poker erano partiti in ben 1346, e quindi per spiazzare tutti quegli avversari e vincere l'EPT PCA, oltre ad un po’ di fortuna, sicuramente il canadese ha messo anche del suo! Da non dimenticare anche il secondo classificato, Anthony Gregg che dichiara di non essere affatto deluso del suo secondo posto, e si porta via una somma più che discreta: 1.700.000 $. A seguire il tedesco Benny Splinder che incassa 1.100.000 $.

Il neovincitore canadese probabilmente continuerà la sua strada sulla rotta del Poker e lo rivedremo sicuramente in altre occasioni. Per quello che riguarda l'EPT PCA invece, l’appuntamento è per il 2010, quando magari il nome di Poorya Nazari sarà già tra quello delle star del poker Texas Hold’em!