John Phan: giocatore di poker 2008!

Siamo ormai alla fine del 2008, e un po’ come in tutti gli altri settori, anche nel poker si “tirano le somme”… ecco allora alcune conclusioni! Per quanto riguarda il poker ci si domanda chi sia stato il miglior giocatore di poker dell'anno appena trascorso, il 2008. Molti i nomi in lizza, sia tra i giocatori italiani che non, ma purtroppo il primato non è stato nostro.

Il titolo di “giocatore di poker dell'anno" è già matematicamente assegnato a John "The Razor" Phan. Il giocatore, originario del Vietnam, ha avuto un 2008 strepitoso, con 14 entrate "in the money" ed otto tavoli finali, a cui vanno aggiunte le tre perle: i due braccialetti WSOP vinti a distanza di una settimana, e il trionfo nell’evento "Legends Of Poker" (svoltosi a Los Angeles nel Bycicle Casino con Main Event 10.000$ di buy-in ), ottenuto contro un grande avversario come Amit Makhia. E' stato dopo quest'ultima vittoria che John Phan ha preso la testa della classifica, e non l'ha più mollata.

In questa graduatoria pubblicata dal prestigioso periodico americano "Card Player”, dietro di lui troviamo un altro asso dei tornei: David "The Dragon" Pham (gia nominato giocatore dell’anno 2000 e 2007) che per meno di 700 punti dal suo “rivale”, ha perso la vetta della classifica. Da notare che, se invece fosse riuscito a superare John, sarebbe stato il primo giocatore nella storia a vincere questa classifica per due anni di seguito!

Terzo si piazza Bertrand "Elky" Grospellier, e al quarto posto troviamo una new entry, ma forse il giocatore che ha più impressionato quest'anno: il giovane russo Ivan Demidov, capace di giungere secondo al Main Event WSOP e terzo al Main Event WSOPE.

Il primo italiano ad apparire nella lista, è il nostro amato Dario Minieri (anche se “solo” al 13° posto), mentre Max Pescatori si piazza quest’anno al 60° posto.

Ecco un’altra curiosità: Peter Eastgate, il nuovo campione WSOP, riesce ad entrare nella Top Ten praticamente solo grazie alla vittoria nel Main Event più seguito della storia, a cui aggiunge appena altri due piazzamenti marginali in eventi EPT!