Main Event EPT Praga 2008


L’Italia si è già fatta valere nel Main Event dell'European Poker Tour (EPT) giocato a Praga. In quest’ultima tappa dell'EPT 2008, le emozioni per i tifosi non sono mancate. Gli italiani hanno avuto di che gioire con tre propri rappresentanti al tavolo finale, ma anche gli svedesi, non se la sono cavata male.


I risultati del Main Event EPT Praga 2008

Infatti, Jelassi e Jonas Molander, entrambi nominati recentemente membri ufficiali di un noto team di poker Texas Hold’em, si sono fatti strada verso il tavolo finale del Side Event da 2.000 dollari. Si sono seduti al tavolo finale dell'EPT 2008 con stack intermedi, determinati a dimostrare il proprio valore dopo essere stati eliminati nel corso del Day 2 del Main Event.

Dopo un'ottima partenza, i due si erano riportati in corsa per il titolo e quando restavano solo cinque giocatori si è giocata la mano che si è poi rivelata decisiva per la vittoria finale. Il torneo di Jonas "Molle" Molander si è concluso al 4° posto. Alla fine a prevalere è stato Jelassi, che è riuscito ad allungare sugli avversari grazie ad una mano decisiva. Jelassi porta a casa 129.000 € per questa che è, finora, la sua vittoria più importante. "È davvero una grande soddisfazione riuscire a raggiungere il primo posto dopo tanti piazzamenti di rilievo" ha dichiarato Jelassi.

Jelassi è riuscito a vincere premi consistenti durante le sue numerose partecipazioni in eventi a livello europeo. Le altre due vittorie registrate dallo svedese sono quelle del No Limit Hold'em World Heads-Up Poker Championships di Barcellona, nel 2006, e il Super Satellite del Paddy Power Irish Open di Dublino del 2007.

Si conferma dunque l’importanza della scuola svedese, che produce spesso ottimi campioni di livello europeo e mondiale.