S. Ruthenberg vince l'EPT di Barcellona

Sebastian Ruthenberg, 24enne tedesco, è il vincitore della prima tappa della quinta edizione dell’EPT (European Poker Tour), per la precisione è il vincitore del EPT di Barcellona.

Questo giocatore è apparso sulla scena del poker nel 2006, quando il 25 giugno conquistò l’ottava posizione all’Austrian Master. Prima degli EPT lo avevamo visto trionfare a Las Vegas, quando si è aggiudicato il 1° posto, nonchè il braccialetto d’oro, al 33° evento ‘7 Card Stud Hi/Low’.

Si è conclusa con la sua vittoria la prima tappa dell’EPT, svoltasi a Barcellona. Numerosissimi i partecipanti, oltre 600, tra cui anche molti italiani (71). Proprio un italiano era seduto al tavolo finale insieme a Sebastian, stiamo parlando di Daniele Mazzia, giocatore poco più che trentenne che ha giocato uno dei suoi migliori poker proprio a questo tavolo. Purtroppo però per il pokerista nostrano non è andata come speravamo, nonostante si sia aggiudicato uno splendido 4° posto.

Questa edizione dell’EPT, per la quale era richiesto un buy-in di 8000 euro (ma era anche possibile qualificarsi tramite tornei satellite) è stata decisamente un successo. Aspettiamo con ansia di vedere che cosa avverrà nell’importantissima tappa londinese tra il primo ed il 5 ottobre.