European Poker Tour: una nuova tappa

Siamo alla quinta stagione dell'European Poker Tour. Molti sono i grandi del poker che abbiamo visto sfidarsi in questo torneo fino ad oggi, e molte le città che lo hanno ospitato. Noi italiani possiamo ricordare San Marino come importante meta della scorsa edizione.
Quest'anno una nuova città entra a far parte delle location di questo torneo di poker: Budapest.

L'EPT di Budapest

L'EPT sbarca in Ungheria tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre, più precisamente tra il 28 ottobre ed il 1 novembre. E' la prima volta che un evento del genere si svolge a Budapest. Per tale torneo è previsto un buy-in di 4000 + 350 euro. Questa sosta però ha fatto si che l'EPT non si fermasse più a Dublino ed a Baden. Questa scelta può essere dettata dal fatto che abbiano riscosso meno successo, dal punto di vista mediatico, rispetto ad altri eventi (tra i quali quello dei Caraibi, il cui numero di partecipanti è in forte aumento).

Un evento speciale a Londra

Come ogni anno, l'EPT prevede 10 tappe, ma quest'anno c'è una novità: l'High Roller. Un evento speciale che si svolgerà a Londra ad ottobre. Il buy-in previsto è di 20.000 + 350 sterline per un montepremi di un milione di pounds.