L'italian Poker Open 7 - IPO 7 - day 3

IPO 7 ecco il day3 del italian poker open 7.jpg

Siamo ormai a un passo dal tavolo finale dell'IPO 7. Alla fine di questo day3 dell'Italian Poker Open 7 rimarranno in gara gli 8 finalisti di domani. Poker.it ti fa vivere tutta l'emozione, mano per mano!

Torna alla pagina principale

Ore 3:50: termina il Day 3: ecco il chip count

E' appena terminato il Day 3 e abbiamo il chip count degli ultimi plauer rimasti in gara. In testa c'è Stefano Colli con (6.705.000), seguono Denis Caretti (5,335.000), Stefano Gaggini (3.230.000), Alan Mutschlechner (3.720.000), Marco Carravieri (3.705.000), Michele Rinaldi 3.680.000), Vincenzo Maione (2.570.000), Salvatore Mongiovì (2.450.000), Marcello Parisi (2.165.000). Vi diamo appuntamento a domani con il final table.

Ore 3:30: out di Daniele Pezzano: 9 player left

Ci lascia dall'IPO Campione 7 anche Daniele Pezzano che è appena uscito dal final table. La mano è la seguente: apre Pezzano 300.000 da UTG con J J, tribetta Denis Caretti 740.000 da HJ che ha K A. Pusha Pezzano 2.200.000, call di Caretti. AL board escono 3 K 9 2 9. E Pezzano esce dall'Italian Poker Open in deciam posizione portandosi a casa 6.000 franchi. Caretti sale in classifica

Ore: 2:40: formato il tavolo finale

IPO-7-final-table.JPG

Si è da poco formato il final table e i giocatori in gara adesso sono 10. L'ultimo uscito dal torneo è Bruno Tarcisio che abbandona l'IPO Campione 7 portandosi a casa 6000 franchi. Ed eccovi il chip count: Stefano Colli è il chip leader con uno stack di 8.930.000. Seguono in ordine di classifica Cristiano Gaggini (4.800.000), Daniele Pezzano (3.200.000), Vincenzo Maione (3.000.000), Denis Caretti (2.600.000), Michele Rinaldi (2.500.000), Marco Carravieri (2.300.000), Alan Mutschlechner (2.100.000), Salvatore Mongiovì (2.000.000) e Marcello Parisi (2.000.000).

Ore 2:20: 11 player left Bruno Tarcisio è out

Sono le due passate e perdiamo un altro giocatore dall'IPO Campione. Il suo nome è Bruno Tarcisio che viene eliminato da Stefano Colli. Ecco la mano. Apre Colli UTG 200.000 che in mano ha K J, Tarcisio vorrebbe pushare ma tribetta con J J (per sbaglio) 1.500.000 e alla fine Colli pusha con un immediato call. Al board escono 8 7 T 2 J e Tarcisio è un altro player out. Ora rimangono soltanto undici giocatori in gara.

Ore 1:30: out esce Fabbri, decide la monetina di Maione

Incredibile l'uscita di David Fabbri che ha appena lasciato i tavoli di Campione. A decidere è la monetina di Vincenzo Maione che in questo modo vince un colpo di poco superiore a 1.800.000. Ecco come è andata la mano. Apre Fabbri 230.000 con T T da UTG e push immediato di Vincenzo Maione (850.000) da bottone che ha A K. Maione ci pensa un po' su, poi decide di lanciare la monetina in aria e di affidarsi alla sorte. Esce testa e il verdetto è un call. Il board è bianco con 3 9 4 5 J e Maione si porta a casa il colpo con un altro player out dal torneo. Ora i player riamasti sono 12 e siamo sempre più vicini al final table di questo IPO Campione 7.

Ore 00:30, 15 player left, fuori Illiano, Pieraccini e Golgeli

IPO-Campione-7-day-3_0.JPG

Abbiamo superato abbondantemente la mezzanotte, la stanchezza comincia a farsi sentire ai tavoli di Campione e Illiano è l'ultimo player out dal torneo eliminato da Pezzano. La mano è la seguente: Daniele Pezzano apre 200.000 da cut off con A A e Alfonso Illiano pusha 1.600.000 con Q Q. Al flop escono 7 J 3 2 4 e Illiano lascia il torneo dopo essere stato uno dei protagonisti. Poco prima anche Guido Pieraccini viene eliminato: Ecco la mano: apre Carravieri da HJ di 150.000, All in di Pieraccini da cut off con A Q, chiama Stefano Colli con K A e fold di Carravieri. Il board è bianco con J 9 6 2 4 e Guido Pieraccini è out dall'Italian Poker Open in sedicesima posizione. Poco prima di lui esce dal torneo anche Golgeli.

Ore 23:30: 17 player left, esce Daniel Wyssen

Esce in diciottesima lo svizzero Daniel Wyssen eliminato da Daniele Pezzano. La mano è la seguente: All in preflop 710.000 di Wyssen da UTG + 2 e call di Pezzano da bottone. I due mostrano rispettivamente A 8 e A Q e al board escono 6 T 5 T T. Wyssen esce dal torneo in diciottesima posizione e si porta a casa un premio di 3100 franchi.

Ore 23:00: esce Giancarlo Bernasconi, 18 player left

18 player left all'IPO Campione 7 con l'uscita di Giancarlo Bernasconi che termina il torneo in 19esima posizione. Bernasconi apre da cut off a 150.000, pusha Rinaldi, Bernasconi chiama con 1.200.000 e mostra 2 2, mentre l'avversario ha K A. Al board escono Q 7 A 6 8 e Rinaldi intasca 1.200.000 chips, mentre Bernasconi ci saluta dal torneo.

Ore 22:30: esce Elios Gualdi, vincitore dell'IPO 6

IPO-7-Gualdi-out.JPG

Sono le 22: 30 ed è appena uscito dalla competizione Elios Gualdi, vincitore della scorsa edizione Dell'Italian Poker Open Elios Gualdi. La mano che ne determina l'uscita è la seguente. Stefano Colli apre da UTG 125.000 con A J, Elios Gualdi da small blind con K 4 pusha 210.000 e chiama l'original raiser. Al board 7 A 4 6 2 ed Elios Gualdi è out dal torneo e ci saluta lo scorso vincitore dell'IPO che chiude al 21esimo posto. Poco tempo dopo esce al 20esimo posto Andrea Arceri. E in questo momento al casino Campione i player left sono in tutto 20.

Ore 21:30: 24 player left al Day 3

. Altro player left all'IPO Campione. Esce, infatti, Claudio Davì. Ecco la mano: apre Ozan Gongeli da UTG + 1 a 125.000 con A 10, pusha Claudio Davì da bottone a 330.000 con 7 Q e Gongeli chiama. Al board escono 9 2 3 4 10 e Davì chiude l'IPO in 25esima posizione. E ora siamo a 24 player left.

Ore 21: dopo la pausa cena 26 player left:

Siamo appena ritornati dalla pausa cena e i giocatori ancora seduti ai tavoli di Campione sono 26. Ed eccovi il chip count: in testa alla classifica c'è Alfonso Illiano con uno stack di 5.400.000, seguono Marco Carravieri (2.550.000), Ozan Golgeli (2.440.000), Giancarlo Bernasconi (1.990.000), Tommaso Bonini (1.900.000). Dalla sesta posizione in poi ci sono, invece Alan Mustchlechner, Daniele Pezzano, Andrea Barone e Michele Rinaldi. E mentre il torneo è appena ricominciato eccovi l'intervista che abbiamo fatto insieme ad Enrico Buzzanca, vincitore della promozione offerta da Titanbet "Patch & Win". In pratica Titanebt ha messo in palio una promozione che ha offerto un ticket al prossimo Main Event. Volte sapere come? Semplice, bastava chiedere una patch di Titan da attaccare sulla maglia e il giocatore che sarebbe arrivato più in alto avrebbe vinto il ticket. In questo caso è stato Enrico Buzzanca che poco dopo ci ha lasciato un'intervista che potete leggere nel video sottostante.

Ore 19:15: 32 player left

IPO-7-Day-3.JPG

Ci avviciniamo alla pausa cena e abbiamo un altro player out dall'IPO 7. L'ultimo ad uscire è lo svizzero Nathan Keck. Piero Protti open pusha 50.0000 da UTG con in man o A T e Keck da bottone chiama. Al board escono 3 Q 5 4 2 e Protti chiude la scala. Per lo svizzero un premio di 2400 franchi e la 35esima posizione. I giocatori rimasti all'IPO 7 sono ora 32.

Ore 18:50: Maurizio Musso out dal torneo

Ecco la mano con cui esce Maurizio Musso dal torneo. L'avversario apre 85.000 con A 9 da UTG + 1, raise di Musso da HJ 220.000 che in mano ha K K di. Push dell'UTG + 1 a 763.000 e call di Maurizio Musso. Al board escono 9 J J 9 2, l'avversario chiude il full, Musso rimane con poche chips ed esce alla mano seguente chiudendo 38esimo.

Ore 18: 35: 38 player left

Un altro player out dall'IPO Campione 7 poco prima del cambio di livello. Ora siamo al 25esimo con bui 20.000/40.000 ante 4.500 e protagonista è Leonardo Colavito che lascia i tavoli del casino. La mano è la seguente. All in preflop 205.000 al buio da MP per Colavito e call dell'IJ. Colavito mostra K 9 e l'avversario J J. Il board è bianco con 9 7 3 4 2 e Colavito esce dal torneo in 39esima posizione.

Ore 18:25: 39 player left

Nonostante sia cominciata la partita che viene trasmessa davanti ai tavoli del casino, la action all'IPO Campione 7 prosegue e abbiamo altri player out dal torneo. Illiano elimina Paolo Paone. Per il momento vi riportiamo il chip count provvisiorio che vede in testa alla classifica Giancarlo Bernasconi con 2.490.000 chips seguito da Andrea Barone (1.900.000), Ozan Golgeli (1.690.000), Alfonso Illiano (1.600.000) e Michele Rinaldi 1.360.000. Ai tavoli vediamo ancora Maurizio Musso ed Elios Guadli

Ore 17:50: 43 player, Marco Aruffo racconta il suo torneo

Come spesso accade nei grandi tornei in cui partecipano molti giocatori di alto livello, alcuni si qualificano dai satelliti. ed è il caso di Marco Aruffo, che si è qualificato da un satellite di Titanbet e che è alla sua prima esperienza in un torneo a buy-in elevato come l'IPO. Ecco l'intervista che abbiamo appena effettuato al nono piano del casino di Campione quando è ancora in corso l'Italian Poker Open 7, i player left sono in tutto 43 ed è stato appena acceso lo schermo con la partita dell'Italia contro la Spagna.

Ore 17:15: esce Antonino Venneri, 46 player left

Siamo ormai a metà pomeriggio e uno dei protagonisti di quest'ultimo periodo esce dal torneo. Parliamo di Antonino Venneri, vincitore dell'IPT Campione pochi giorni fa. La mano è la seguente. Apre Andrea Baroni da middle position 54.000 con 4 4. Venneri si appoggia con in mano J(fiori) 8(fiori). Al flop escono 5(fiori), 4, Q(fiori). check di Baroni, Venneri punta 100.000 e call. Al turn esce un K ininfluente, Baroni betta 14.000, Venneri manda i resti con il call dell'avversario. Un altro K ininfluente al river determina l'uscita di Venneri che ci ha appena rilasciato un'intervista. La potete vedere al video sottostante.

Ore 16:30: bel colpo Ozan Golgeli piatto di 630.000. Esce Lo Cascio

day3-IPO7.JPG

Ecco un altro bel colpo che abbiamo appena preso ai tavoli del casino vinto da Ozan Golgeli e che determina un altro player out. Raise 70.000 Alessandro Spelgatti da UTG + 1, si appoggia un player da middle position e anche Ozan Golgeli. Al flop escono A(cuori) 8(cuori) T(cuori). All in di Spelgatti, fold dalla Middle Position, e call di Golgeli che mostra K(cuori) J(cuori) legando colore, mentre l'avversario ha in mano A(quadri) 8(picche). Al turn un 7 di cuori e al river un Q e Alessandro Spelgatti esco dall'Italian Poker Open 7 in 52esima posizione. Subito dopo esce anche Ferdinando Lo Cascio 51esimo. Ecco la mono: apre Venneri 50.000 da UTG, pusha UTG +1 a 340.000 e chiama Lo Cascio da bottone. Venneri folda e Lo Cascio mostra T T contro A J dell'UTG +1. Al flop escono J 6 4 6 3 e Lo Cascio è out. Ora i giocatori in gara sono 49.

Ore 16:20: sale Alfonso Illiano, 52 player left

Sono quasi le 16:30 e i player rimasti in gioco sono in tutto 52. Sale in classifica Giancarlo Bernasconi che ha da poco eliminato Agazio Gerace. La mano che abbiamo appena preso ai tavoli è la seguente e vede protagonista Alfonso Illiano che apre da cut off 50.000. L'avversario manda i resti per 100.000 e immediato call. Allo show down Illiano mostra 8 8 e l'avversario K J. Al flop escono 2 8 Q 4 K e abbiamo un altro player out all'Italian Poker Open 7.

Ore 15: 50: Escono Agazio Gerace, Monica Nezosi e Marco Aruffo

Siamo quasi arrivati alle 16:00 di questo torneo e abbiamo altri player out dall’IPO Campione 7. Escono Agazio Gerace e Marco Aruffo e Monica Nezosi, ultima donna seduta ai tavoli del torneo, di cui vi raccontiamo la mno. Limp della Nezosi da UTG, raise 70 K di Veneri da UTG + 1, All In 95 K da Middle di Marcello Parisi e chiamano entrambi. Al flop 7 8 Q. Check della Nezosi, bet 140K di Veneri che la mette ai resti e call. Allo show down A A per Veneri , 8 9 per la Nezosi e J J per Marcello Parisi. Al turn escono 2, al river J di fiori esce la Nezosi, ultima donna dell’IIPO Campione che esce intorno alla sessantesima posizione. Triple Up per Marcello Parisi.

Ore 15:30: 65 player left

IPO-7-day3_0.JPG

Sono quasi le 15:30 e i giocatori all'IPO Campione 7 sono adesso 63. Ed ecco una mano appena presa dai tavoli verdi del casino. Protagonista è Antonio Pallone che elimina un giocatore e prende un pot da 260.000. Apre l'avversario da UTG 50.000, Pallone tribetta 120.000, all in dell'UTG e call di Pallone che ha in mano Q Q, mentre l'avversario ha K Q. Al board escono 4 A 6 7 5 e abbiamo un altro player out.

Ore 15:00: bel colpo di Agazio Gerace che sale in classifica

Sono passati soltanto pochi minuti dall'inizio di questo day 3, ma l'azione ai tavoli del casino si fa subito calda e i player out dal torneo sono già 10. Ed eccovi una mano che vede protagonista Agazio Gerace che elimina de Francisci dal torneo salendo a 1.400.000. Apre Agazio Gerace da bottone 51.000 e de Francisci pusha 200.000 da Small Blind. Call di Gerace che in mano ha 6 5, mentre l'avversario ha A K. Un board fortunato per Gerace con 2 Q 9 J 6 con il river che gli reaga la mano e che lo fa salire in classifica ad 1.400.000.

Ore 14:40: comincia il Day 3

E' appena cominciato il Day 3 e ai nastri di partenza dell'IPO Campione 7 ci sono 77 giocatori. In testa al chip count troviamo Marco Carravieri con uno stack di 1.594.000. Seguono Alan Mutschhlechner e Daniele Pezzano, rispettivamente con 1.314.000 e 1.2000 chips. In quarta posizione, invece, c’è Agazio Gerace con 1.135.000 chips. Dalla sesta posizione in poi troviamo Maurizio Musso, Antonino Venneri, vincitore dello scorso Main Event dell’IPO Campione, Bruno Tarcisio, Mattia Caputo, Tommaso Bonini e Daniel Rauta. A breve vi daremo maggiori informazioni sul Main Event






Torna alla pagina principale