Italian Poker Open – IPO 6 – Final Table

Italian Poker Open – IPO 6 – Final Table

IPO 6 final table seguilo in diretta su Poker.it

Main event final table! Il sogno si è avverato per 8 delle centinaia di giocatori che hanno preso parte alla sesta edizione dell’Italian Poker Open. Oggi i magnifici 8 si contenderanno il titolo dell'IPO 6 e il primo premio da 81.000SFr (circa 67.200 Euro). Dalle 15:00, Poker.it ti permette di seguire il tavolo finale da vicino, come gli spettatori dal vivo al Casinò di Campione.

Torna alla pagina principale

Ore 23:00 Elios Gualdi è il vincitore del torneo

elios-gualdi.jpg

Dopo cinque giornate di torneo abbiamo finalmente un vincitore. Elios Gualdi, infatti, è riuscito ad avere la meglio su Massimiliano Bellon Bellucci riuscendo a far meglio di 869 player. La mano che determina la sua vittoria è la seguente: All In di Gualdi con A J e Bellucci risponde con una coppia di 6 6. Il board premio il primo dei due con A Q 2 8 2 e premia Elio Gualdi con una vincita, dopo il deal, di 71.000 franchi. Al secondo classificato vanno, invece, 66.000 franchi. Tanta commozione da parte dei player che hanno preso parte a questo Head's up, che raggiungono per la prima volta un risultato veramente importante dopo 5 giornate passate davanti ai tavoli verdi Dunque un grande successo per questo IPO Campione, competizione che ricordiamo sponsorizzata da Titanbet.it. E' tutto dall'Italian Poker Open e vi diamo appuntamento alla prossima comeptizione: sempre all'insegna del Poker Texas Hold'em.

Elios Gualdi parla con Poker.it subito dopo la sua vittoria all'IPO 6

Ore 22:30: Head's Up tra Elios Gualdi e Massimiliano Bellon Bellucci

Head's-up.JPG

Colpo di scena subito dopo la pausa. Vito Antonio Ignarra, che davamo per favorito esce dai tavoli da gioco e rimangono all'Head's Up Elios Gualdi e l'ormai favorito Massimiliano Bellon Bellucci. La mano che determina l'uscita di Ignarra è la seguente: A 10 per lui e K K per Massimiliano Bellon Bellucci. Il board è tutto per il secondo con 4 3 2 9 3. E siamo arrivati ormai agli sgoccioli di questo final table con Bellucci sicuramente favorito per la vittoria finale. Nella mano che incrementa il suo vantaggio, dopo il flop (8 10 4) apre Gualdi di 2.000.000. Al turn esce un 6, Bellucci fa check e Gualdi punta 1.000.000. Al River esce un 3 e Bellucci betta 2.500.000. Allo show down il K Q di quest'ultimo determina la sua vittoria in questa mano.

Massimiliano Bellon Bellucci intervistato Poker.it subito dopo il termine dell'IPO 6

Ore 20:30: Massimiliano Bellon Bellucci in testa al chip count

Dopo una situazione di stallo che è durata per un po' di tempo, Massimiliano Bellon Bellucci, contro ogni previsione, è ben saldo al comando con uno stack di 17.000.000. Seguono Elios Gualdi con 10.300.000 e Vito Antonio Ignarra con 7.000.000 di chips. La prima mano che consente la sua rimonta avviene a discapito di Ignarra. Raise di 700.000 di quest'ultimo e immediato call di Bellon Bellucci. Al flop escono 6 5 7. Open di Bellon Bellucci con di 700.000 e call dell'avversario, al turn esce un A e Ignarra punta 2.000.000: call dell'avversario. Al river check da parte di entrambi e Bellon Bellucci mostra A 8 e guadagna più di 13.000.000 di chips. Altra mano che consente di incrementare lo stack del chip leader è contro Elios Gualdi: J 5 per Bellon Bellucci e 3 3 per Gualdi. AL flop escono 5 9 5, al turn Q e al River 8. Insomma, una grande rimonta per un giocatore che forse abbiamo dato per spacciato e che adesso è decisamente alla guida del tavolo.

Ore 19:15 prosegue il final table con 3 player

Una fase di stallo al final table con 3 player rimasti al tavolo finale. In testa per il momento c'è Vito Antonio Ignarra con uno stack di 16.300.000 chips, seguito da Elios Gualdi con 15.200.000 chips. Lo short del tavolo è Massimiliano Bellon Bellucci 3.200.000 chips. Quest'ultimo è protagonista di diversi show down che gli consentono di incrementare un po' il suo stack. Insomma, una fase di studio per i giocatori che probabilmente aspettano il momento giusto per effettuare la migliore giocata. per il momento è tutto qui dai tavoli dell'Italian Poker Open.

Ore 18:00: esce Mauro Varesano e rimangono tre player in gara

final-table_0.JPG

E' passata un'ora di gioco qui ai tavoli dell'Italian Poker Open e la situazione si totalmente modificata. Infatti, se prima il chip leader era Vito Antonio Ignarra adesso in testa al chip count c'è Elios Gualdi. La mano che lo vede protagonista è proprio contro Ignarra: Raise di quest'ultimo con 500.000, call di Gualdi. Al flop escono 4 Q K, check di Gualdi e bet di 500.000 da parte di Ignarra. Al turn esce un 8, nuovamente check di Gualdi e bet di Ignarra di 500.000. Doppio chek al river, dove esce un 10 e con un board che dice 4 Q K 8 10 Gualdi rimonta sull'avversario. Non passa molto tempo ed esce il quarto player dal final table, ovvero Mauro Varesano. Allo show down che ne determina l'uscita per Varesano una Coppia di 77 e per Gualdi una coppia di AA. Al board escono 9 3 Q A 7 e abbiamo il quarto player out da questo final table.

Ore 17:00: 4 giocatori rimasti al final table

Poco meno di un'ora e abbiamo un altro player out da questo final table. Roberto Lavorgna, infatti, prima fa double up poi cede contro Vito Antonio Ignarra il quinto classificato a questo final table che si porta a casa un premio di 20.000 franchi. Bet di Bellon Bellucci (K K) di 600.000 e All In di Lavorgna (A Q). Un Asso al River consente il double up al secondo. Passano pochi minuti, però, e nuovamente Lavorgna va in All In con A 10, ma questa si scontra con Ignarra che mostra A J. Al board J 6 Q 10 5 ed abbiamo il quinto classificato da questo final table.

Ore 16:00: abbiamo i primi tre player out dal final table

E' da poco cominciato questo final table e ci sono già tre player out da questo ultimo atto dell'Italian Poker Open. Il primo ad uscire è, infatti, Battista Locati dopo un All In contro Vito Antonio Ignarra. Vediamo insieme come è andata questa mano: Bet di Ignarra (7 9) di 500.000, risponde Battista Locati (A 7) con All In pre-flop. Al board 8 9 6 K 2 e abbiamo il primo player out. Pochi minuti e anche Vittorio Santaniello viene eliminato ancora una volta da Ignarra: uno show down con K 10 per il primo e A 3 per il secondo: board bianco con 9 10 4 6 6 e Santaniello conclude il suo torneo in settima posizione. Non passano tante mani, però, per vedere eliminato il terzo giocatore. Ed è sempre Ignarra ad essere protagonista: dopo uno show down mostra A J contro K A di Antonio Miani. Al board escono 3 Q 7 6 8 e Vito Antonio Ignarra è sempre più chip leader, mentre per Miani c'è un sesto posto con 14.000 franchi svizzeri.

Ore 15:00: comincia il final table IPO Campione 6

Dunque, siamo ormai agli sgoccioli di questo Italian Poker che si gioca qui al nono piano del Casino Campione. Come vi abbiamo anticipato ieri giocatori rimasti in gara, che prenderanno parte a questo tavolo finale sono Vito Antonio Ignarra, Roberto Lavorgna, Mario Miani, Giulio Avati, Mauro Varesano, Vittorio Santaniello, Battista Locati, Massimiliano Bellon Bellucci e Benoit Verbrigghe. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi del torneo. Per l momento è tutto qui dal casino Campione.