Italian Poker Open – IPO 6 – Day 1B

Italian Poker Open – IPO 6 – Day 1B

Italian Poker Open 6 day 1B seguilo in diretta su Poker.it

Dopo l’emozionante Day 1A del main event IPO 6, oggi si terrà il Day 1B del torneo, sempre a partire dalle 19:30. Poker.it sarà anche oggi presente ai tavoli per permettervi di seguire da vicino il torneo.

Torna alla pagina principale

Ore 3:40: fine del Day 1B

Day1B-IPO-Campione_0.JPG

Si è concluso circa alle 3:40 questo dei 1B dell’Italian Poker Open al Casino Campione e i giocatori rimasti in gara sono in tutto 210 che si vanno a sommare ai 118 del Day 1A. L’ultimo livello di gioco si rivela fatale per due pro, ovvero, Alioscia Oliva e Alessandro de Michele che escono addirittura nelle ultime mani del torneo, mentre Roberto Lacchinelli rimane ben saldo ai tavoli da gioco con uno stack che si dovrebbe aggirare intorno alle 150.000 chips. Il chip leader di questa giornata è Vittorio Villa con 257.500 chips. E questo è tutto dal Day 1B di questo spettacolare IPO Campione 2012. Vi diamo appuntamento a domani con il Day 2 e con tanto spettacolo ancora all’insegna del Poker Texas Hold’em. Arrivederci domani al day 2 con i 397 giocatori ancora in gara!

Alessandro de Michele rilascia un'intervista a Poker.it poco dopo la sua uscita dall'Italian Poker Open

Ore: 2:40: i premi dell’IPO Campione 2012

Ed ecco a questo punto i premi dell’IPO Campione 2012. Al primo classificato andrà una prima moneta di 81.000 franchi svizzeri che tradotto in euro sono poco più di 65.000 euro. Al secondo classificato andranno 56.000 franchi, mentre al terzo 37.000. In totale i player a premio saranno 87. Ma dopo questa breve digressione che riguarda la premiazione torniamo al torneo vero e proprio. Siamo giunti al decimo livello inoltrato (al prossimo andremo tutti a riposo) e i giocatori rimasti in gara sono in tutto 262. Crescono i bui e il loro numero si assottiglia sempre di più ora che mancano poco meno di un’ora alla fine del torneo.

Ore 2:15: livello 9, poco più di un’ora alla fine del Day 1B

Tanta action ai tavoli dell’IPO Poker Campione che a questo punto è arrivato al nono livello di gioco inoltrato. A tornare decisamente in corsa durante questo parte del torneo ci pensa Alioscia Oliva che da short, con un paio di mani, riesce a recuperare terreno. Un All In al Turn e con il board che mostra 2,4,7, Q e il pro di Glaming.it è ancora nuovamente in corsa per la qualificazione al Day 2 IPO Campione 2012. Tanta action anche da parte Riccardo Lacchinelli e Alessandro De Michele che ai loro rispettivi tavoli vanno entrambi in All In perdendo contro il loro avversario. Nulla di grave per il momento per i due pro di Snai Poker e Poker Stars che rimangono ancora saldamente seduti ai loro tavoli.

Ore 1:0: Livello 8: fuori Salvatore Bonavena

IPO-camiponee-day1B.JPG

L’inizio dell’ottavo livello di gioco decreta l’uscita di un altro player di spicco. Parliamo di Salvatore Bonavena che con in mano AQ non si scontra contro la coppia di JJ posseduta dal suo avversario. Un board nullo determina l’uscita dall’Italian Poker Open perde di un altro grande giocatore, ma l’azione non si ferma e a questo punto della competizione, quando siamo a circa a metà dell’ottavo livello, i player rimasti in gara sono in tutto 333. Un numero piuttosto elevato rispetto a quello del Day 1A che per quanto riguarda le eliminazioni è stato molto più agile rispetto ad oggi. Al momento il chip leader sembra essere Claudio Gangemi.

Ore 00:15: Livello 7: i giocatori rimasti in gara

Mancano pochi livelli al termine di questo Day 1B e i giocatori rimasti all’Italian Poker Open che si gioca qui al casino Campione sono poco più di 350. Fra questi citiamo Alessandro De Michele, Salvatore Bonavena e Riccardo Lacchinelli che sono ancora saldamente ai loro tavoli da gioco. Un’ottima rimonta, invece, da parte di Alioscia Oliva che da short riesce a recuperare terreno grazie ad un A Q che supera il Q 10 dell’avversario. Al flop escono 4 9 K (che non aiutano nessuno dei contendenti) e al turn e al river rispettivamente 6 e 7. Insomma, un board nullo determina una buona rimonta per il giocatore di Glaming.it.

Ore 11: 45: livello 6, poco più di 300 giocatori in gara

Abbiamo appena terminato il settimo livello di gioco e qui ai tavoli dell’IPO Campione cresce l’adrenalina, crescono i bui e soprattutto si cominciano a intravedere i primi player out. Siamo al 6 livello, ovvero circa alla metà di questo Day 1B con bui da 200/400. Fra gli eliminati dall’Italian Poker Open qui al casino Campione vi segnaliamo, allora, Davide Costa che con la sua coppia di J J si scontra contro l’A A dell’avversario. Un board nullo decreta la sua uscita da questo IPO Campione 2012.

23:30: all’inizio del livello 6 ancora 393 giocatori in gara

Mancano soltanto trenta minuti alla mezzanotte ma la situazione, rispetto a quello che vi abbiamo raccontato pocanzi non ci sembra che sia cambiata di molto. Per il momento, da quello che riusciamo a capire dando un’occhiata ai tavoli Davide Costa e Alioscia Oliva, del team di Glaming.it sono ancora saldamente in gioco, come Salvatore Bonavena e Riccardo Lacchinelli (Snai Poker team) che vediamo ai tavoli con uno stack considerevole.

23:00 Livello 5: ancora 405 giocatori in gara

Siamo appena entrati nel quinto livello di gioco e ormai il numero di giocatori presenti a questo day 1B dell’IPO Campione è stabilito. In tutto sono 448, un numero decisamente ragguardevole che con i 421 del Day 1A raggiunge le 869 unità. Insomma, nonostante l’affluenza elevata di ieri, il record di entrate non è stato battuto. Poco male perché parliamo comunque di numeri decisamente elevati per la competizione sponsorizzata dalla poker room Titanbet.it.

Ore 22:00 Livell0 4: Esce Irene Baroni

Italian-Poker-Open.JPG

Siamo ormai entrati appieno nel vivo della competizione e i giocatori iscritti all’IPO Campione 2012 sono in totale 447. Il quarto livello di gioco, però, non porta fortuna a Irene Baroni che purtroppo lascia anticipatamente la competizione. La professionista di Desenzano del Garda va in All In al turn con K Q legando una scala con le carte in tavola (A J 10 2), ma si scontra contro la coppia di J J di dell’avversario che grazie ad un 2 uscito al River chiude un full. Irene Baroni lascia con un po’ di rammarico i tavoli dell’IPO Campione e poco prima della pausa esce anche Rino Sallustro.

Ecco l'intervista che Irene Baroni ha rilasciato a Poker.it poco dopo la sua eliminazione

Ore 21:15: I giocatori iscritti all’IPO Campione 2012

Dunque, arrivati a questa ora del torneo, ecco una breve lista dei giocatori di spicco che per il momento hanno preso parte a questo Day 1B. Fra loro ci sono sicuramente Irene Baroni, Riccardo Lacchinelli, Salvatore Bonavena, Davide Costa, Alfonso Amendola, Alessandro Russo, Rino Sallustro, Alioscia Oliva e Alessandro De Michele. Per il momento, quindi, ora che siamo appena entrati nel terzo livello di gioco con bui a 100/200, i player usciti dalla competizione sono in tutto 5. Nel corso della serata vi daremo informazioni aggiornate in tempo reale su un Italian Poker Open che anche questa volta ha davvero superato se stesso.

Ore 19:30: comincia il Day 1B

Mentre ci accingiamo ad entrare nella sala che ospiterà l’Italian Poker Open ci accorgiamo subito che c’è una fila immensa di player che attendono di fare il loro ingresso. Per il momento sono in tutto 400, ma il loro numero sale fino a 441 intorno alle 21:00 e dato che c’è tempo di iscriversi fino alle 10.30 è probabile che ancora le sorprese non siano per niente finite. Insomma, ancora un successo per l’Italian Poker Open, (competizione che vi ricordiamo essere sponsorizzata da Titanbet.it) decretato soprattutto dai grandi numeri e soprattutto da un buy-in abbordabile che consente l’iscrizione a molti appassionati di Poker Texas Hold’em.

Ore 17:30: i giocatori riempiono Campione d’Italia

Manca ormai poco all’inizio del Day 1B, ma già da molto prima si comincia a respirare l’aria tipica della competizione. In una splendida giornata che riscalda gli animi della piccola località Campione d’Italia, qui sul lago di Lugano, i giocatori cominciano a riempire gli alberghi sparsi lungo questa cittadina. E mentre ci incamminiamo verso il casino Campione notiamo già un folto numero di persone che si appropinquano ad entrare nella struttura. Insomma, mancano ormai pochi minuti, ma come è possibile immaginarsi il nono piano sarà davvero pieno di giocatori.

Torna alla pagina principale