Poker.it intervista Michele Slama Saad

Michele Slama Saad

Michele Slama Saad è un giocatore di poker che inizia ad imporsi in Italia. Amico di grandi campioni, quali Dario Minieri, approda a questo gioco un po più tardi, ma vi si appassiona subito. Michele fa parte della poker room online legale Nice Hand, di conseguenza non potevamo non chiedergli un parere in merito al poker online legale. Leggi l’intervista per sapere tutto!

L'intervista a Michele Slama Saad

Da cosa nasce la tua passione per il gioco del poker?

Sono amico di infanzia di molti giocatori di poker professionisti, come Dario Minieri, Pierpaolo Fabretti e Mauro Stivoli solo per citarne alcuni, frequentandoli sono cresciuto parlando di poker, è stato normale appassionarmi, anche se rispetto a molti di loro ho iniziato dopo.

Quante ore giochi al giorno?

Dipende, dedico 4-6 ore al gioco online, se gioco live anche 10-12 ore. Quando gioco meno leggo siti o libri per migliorare le mie conoscenze teoriche.

Preferisci il poker online o il poker live?

Senza dubbio il poker online, posso giocare da casa, su tanti tavoli, alle ore che decido io, e smettere quando voglio.. insomma è troppo più comodo, ma mi piace anche il live, non lo nego.

Quale versione del poker – tra online e live – consiglieresti ad un giocatore alle prime armi?

Per i motivi prima elencati consiglio di giocare online, si può giocare a piccole cifre, anche gratuitamente, e si può imparare il gioco molto più velocemente giocando un numero di mani che live è impensabile affrontare in un breve lasso di tempo.

Cosa ti ha portato ad essere un giocatore professionista, solo l’esperienza o ti sei avvalso anche della lettura di libri che ritieni importanti citare proprio perchè ti hanno permesso di diventare il giocatore che sei?

La lettura di forum e libri di teoria per me è fondamentale, ne ho letti tanti, tra cui i piu famosi, e ne cerco sempre altri. Ultimamente sto studiando libri di giochi diversi dal no limit hold’em.

Qual’è il torneo di poker più importante che ti sei trovato a giocare?

Ho recentemente giocato il Main Event delle World Series of Poker (WSOP) 2009, ma sono uscito al secondo giorno. A maggio ho giocato il mio primo torneo del circuito World Poker Tour. Spero di giocare qualche EPT nella prossima stagione.

Qual’è il risultato, in un torneo di poker, del quale vai più fiero?

Ho fatto tavolo finale al WPT di Venezia nel 2009, è il mio più grande risultato e per ora è l’unico di cui posso andare fiero, se la fortuna mi assisterà spero un giorno di poterne raccontare altri.

Obbiettivi per il futuro?

Migliorare nel mio gioco, e giocare a livelli sempre più competitivi è la cosa che per ora mi interessa maggiormente.

Sappiamo che fai parte del team di Nice Hand, che cosa ne pensi della versione “legale” del poker in Italia? Come vedresti l’introduzione del cash game?

Insieme a Mauro Stivoli sono uno dei due membri del team Pro di Nice Hand, sono molto orgoglioso di far parte di un progetto talmente unico nel suo genere, e prevedo molto successo per questa poker room. La legalizzazione del poker in Italia è un occasione unica per diffondere questo gioco in maniera massiccia, gli italiani si stanno abituando ai tornei, con l’apertura del cash game sono sicuro che vedremo un esplosione ancora maggiore.

Hai dei giocatori di poker ai quali ti ispiri?

E’ difficile ispirarsi a un giocatore, sicuramente i miei amici giocatori sono la mia massima fonte di ispirazione poiché discuto la teoria con loro. Gli autori dei libri che leggo mi danno spunti molto interessanti, oppure traggo qualche insegmanto guardando dei filmati di giocatori famosi, sicuramente tra i Pro internazionali stimo Tom Dwan e Phil Ivey, sono i due giocatori che in assoluto reputo i migliori del mondo.

Pensi che in futuro seguirai l’abitudine dei giocatori di poker USA di commentare in diretta ogni mano di poker che giocano tramite Twitter?

Proprio qualche giorno fa, Max Pescatori mi ha fatto conoscere Twitter, e mi ha invitato a provarlo, l’ho appena messo sul mio Iphone, e penso che inizierò a raccontare i miei tornei in questo modo!