Poker Cash principianti: la mano AA

Cash game: una giocata rischiosa ma redditizia con AA

cash game principianti mano AAAA è la migliore delle mani che un giocatore di Texas Hold’em può avere. Diciamoci la verità: quando spilliamo AA le prime cose a cui pensiamo sono quanto grande sarà il piatto che andremo a vincere e se riusciremo a raddoppiare il nostro stack.

Purtroppo, però, è proprio con questo tipo di pensiero in mente che molti giocatori di cash game si ritrovano alla fine della mano con nient’altro di fronte che i due Assi, battuti dalla mano dell’avversario di turno.

Nel Texas Hold’em cash game esiste una maniera di giocare AA diversa dalla norma che può portare a estremi benefici se attuata in maniera corretta. Vi sto parlando del deep limping, ovvero limpare AA dopo una serie di limpers. Una giocata di questo tipo è particolarmente adatta al cash game, dove molti giocatori amano effettuare lo squeeze o comunque aggreddire la passività dei giocatori al tavolo.

Aggredire l’aggressor

Una giocata del genere è particolarmente profittevole nel caso sia presente al tavolo un giocatore aggressivo, ben propenso a rilanciare una serie di limpers con un ampio range di mani. L’ulteriore vantaggio che il deep limping può darci è poi quello di poter agire di fronte al raise anche dopo i limpers originari, qualcuno dei quali potrebbe aver callato lo squeeze dell’aggressor.

In questo caso la soluzione migliore consisterebbe nel controrilanciare, evitando di fatto un piatto multiway. Così facendo è molto possibile ottenere action, dal momento che in pochi penserebbero alla nostra vera mano: la mano più possibile per noi sarebbe una pocket pair, con la quale abbiamo deciso di rischiare per poter portare a casa un piatto fattosi molto più interessante.

Smooth call

Nel caso invece che ognuno dei limpers originari faccia call possiamo semplicemente callar la mano, sempre che le odds siano a nostro favore. In questo caso potremmo ottenere ulteriore azione, magari rilanciando la probabile continuation bet del nostro avversario.

Ricordiamoci però che il rischio di questa giocata di cash game è che nessuno rilanci portandoci a giocare un piatto multiway con una monster hand come AA: in questo caso facciamo ben attenzione a non rimanere intrappolati nella mano, andando a perdere un piatto significativo contro qualcuno che ha legato una monster hand, probabile quando si gioca un piatto multiway.

Ricordiamoci inoltre di alternare il tipo di giocata con AA nel Texas Hold’em, in modo da non dare ai nostri avversari nessuna certezza su come normalmente giochiamo una determinata mano.