Cash Game, principianti: giocare in early position

Le “early position”: cosa sono e come si giocano nel poker cash game

poker cash game come giocare le early positionsNel poker Texas Hold’em modalità cash game giocato full ring, il tavolo è composto da 9 giocatori di poker . In ognuno di essi possiamo individuare e nominare una “posizione”: stiamo parlando delle “early positions”, come ad esempio quelle dei primi tre giocatori di poker a parlare in una mano, che saranno Under the Gun (UTG), UTG+1 e UTG+2. Nel poker cash game, il gioco dalle posizioni appena descritte è molto delicato e totalmente differente dalle altre posizioni in cui ci si può trovare al tavolo verde: avere ancora tutti i giocatori di poker che devono parlare dopo di noi, è senza dubbio un grosso svantaggio.

Per prima cosa, nel poker cash game è consigliabile non limpare mai da queste posizioni, ma entrare in gioco sempre rilanciando: frequentemente i limp da questo tipo di posizioni vengono presi di mira dai giocatori di poker aggressivi, che spesso opteranno per degli squeeze. Di conseguenza, se decidessimo di giocare una mano di poker cash game da una delle tre early positions sopra descritte, è sempre consigliabile entrare con un raise, o al massimo callare un rilancio di uno (o al massimo 2) dei giocatori di poker, prima di noi.

Le mani con cui entrare in gioco

Molti giocatori di poker Texas Hold’em cash game sopravvalutano le possibilità reali di molte mani di gioco, attribuendogli un’eccessiva forza quando si sta giocando fuori posizione. Allo stesso tempo, molti giocatori di poker cash game sottovalutano mani normalmente più deboli, che però grazie al vantaggio della posizione, hanno un forte valore relativo.

Eccovi un esempio: una mano come A J è certamente una buona mano con cui rilanciare in una partita di poker cash game quando ci si trova in una middle e (soprattutto) late position, ma non corrisponde ad una mano di gioco abbastanza forte da aprire quando ci troviamo in una delle tre posizioni iniziali.

Se giocassimo A J nel modo sbagliato, in breve tempo la trasformeremmo in una mano di poker cash game perdente: consiglio ad ogni giocatore di poker Texas Hold’em cash game, di installare e utilizzare “Hold’em Manager” per poter tenere sotto controllo tali statistiche.

Hands chart

Le mani di gioco con cui è opportuno rilanciare nel poker cash game da EP (early positions ), sono le pocket pairs al di sopra dei 6, inclusi, A K e A Q. Punto e basta. Non giocate A T, K Q e neanche A J. Con queste mani è meglio passare, perchè non saremmo in grado di poterle giocare correttamente. Troppe sono le incognite che dovremmo affrontare.

Il poker cash game infatti, esaspera il concetto di posizione rispetto ai comuni sit and go, e ciò avviene poichè il gioco si sviluppa sul board: giocare molto chiusi da UTG e UTG+1,2 permette di limitare il gap informativo, e in pratica scendere in campo solo quando si è certi di avere in mano qualcosa di estremamente solido, in modo da poter colmare tale gap.

Il gioco dalle early positions nel poker Texas Hold’em cash game: meglio essere il più chiusi possibili, per evitare di trasformare in negativo il valore atteso delle nostre mani di gioco.