Cash Game, principianti: saper foldare

Il fold nel Poker Cash Game, strategia e consigli

Il fold nel Cash Game come e quando farloI bravi giocatori di Texas Hold’em - e per bravi intendo vincenti, sono quelli in grado di foldare la propria mano in ogni momento della partita di poker Cash Game. Vi sono diversi motivi alla base di un fold, ed il fatto di avere una mano peggiore rispetto a quella del nostro avversario, è indubbiamente uno di questi.

Possiamo infatti foldare anche una mano che potrebbe essere la migliore, ma che non ha grandi possibilità di essere ottimizzata contro un avversario aggressivo e con posizione nei nostri confronti.

Inoltre, possiamo foldare di fronte ad una puntata forte del nostro avversario, nonostante siano alte le possibilità che quest’ultimo stia bluffando. Fidatevi: giocare il ruolo di bluff catcher, ovvero quel tipo di giocatore che odia essere bluffato ed ama chiamare le puntate degli avversari sperando di pescarli in bluff, è una pratica estremamente costosa nel poker Texas Hold’em Cash Game.

Essere risoluti

Nel poker Texas Hold’em Cash Game non sapere quando si deve essere “chiusi” è un severo handicap. Il giocatore troppo curioso che magari chiama una o due puntate di troppo invece di foldare (solo per essere sicuro di avere la mano peggiore), è destinato ad essere un perdente.

Nel poker Texas Hold’em Cash Game, saper controllare le dimensioni del piatto è molto importante: con mani forti è opportuno giocare piatti grandi, mentre con mani medio-deboli la cosa più importante è mantenere il piatto a livelli accettabili.

Spesso i giocatori di poker che chiamano troppo (invece di foldare) sono anche passivi, e ciò fa si che non siano loro a controllare il piatto, ma bensì i loro avversari: essere in balia dei propri avversari significa massimizzare il loro valore, non il proprio.

Mettersi il cuore in pace

Uno degli errori più comuni di questo tipo di players è quello di continuare a pensare alla propria mano anche averla dovuta foldare. Supponete di trovarvi da small blind con in mano TJs, di fronteggiare un raise da early position, e una 3d bet dal bottone: chiaramente la giocata corretta è foldare la nostra mano di poker Texas Hold’em Cash Game. Punto. La mano ora deve finire qua per noi, qualsiasi sia il flop. Nel caso il flop sia TT2, il giocatore troppo loose inizia a mangiarsi le mani pensando al grosso errore commesso foldando la sua mano, che ora sarebbe stata una monster hands. Questo è l’errore più grosso che possa essere commesso a poker Texas Hold’em Cash Game!

Ogni decisione deve essere presa, e giudicata, in funzione del set informativo disponibile al momento: foldare la mano preflop era sicuramente la decisione migliore a prescindere da quello che sarebbe successo dopo. Evitate quindi questo tipo di comportamenti, e state sicuri che il vostro portafoglio vi ringrazierà.