Casinò di Las Vegas: The Wynn

23/02/11
Scritto da lorenzo6tr il 23 Febbraio 2011 - 12:57

Essere così famosi e potenti a Las Vegas da poter addirittura chiamare un casinò, e non un casinò qualunque bensì quello che ambisce a scalzare il Bellaggio dal trono del miglior casino della città, con il proprio nome non era finora riuscito a nessuno. Ma di certo Steve Wynn, il mitico re mida di Las Vegas, non è persona da farsi intimorire da questo e a riprova di ciò sta The Wynn, ovvero il più bel casinò di tutta Las Vegas.

Pensate che questo resort è uno dei pochi a potersi fregiare del titolo di “super luxury” avendo collezionato il miglior risultato possibile in un po’ tutte le scale di votazione destinate a ristoranti ed hotels come le cinque casette Michelin o i five diamonds di AAA: pensate che è l’unico resort al mondo ad aver conseguito per due anni consecutivi le cinque stelle di Forbes in ogni possibile categoria ovvero hotels, ristorante e centro benessere.

La clientela target del Wynn

Di certo se quello che state cercando a Las Vegas è un buon compromesso tra prezzo e qualità del servizio, il Wynn non è quello che fa per voi: il servizio extra lusso ha un prezzo, e anche salato, facendo di questa meraviglia dell’imprenditoria edile e di business il più caro resort in città. Tutto ha un prezzo mi viene da dire. Se dunque le vostre disponibilità economiche non sono mediocri, e in questo l’euro forte ci aiuta notevolmente, e siete in cerca di un’esperienza unica e irripetibile, magari da condividere con l’amore della vostra vita, allora il Wynn fa senza dubbio al caso vostro. Se poi siete anche giocatori di Texas Hold’em tanto meglio.

La poker room del Wynn

Se ancora non avete visto nessuna celebrità all’interno del Wynn, e questo significa che avete camminato guardando solo il pavimento, appena metterete piede nella poker room vi accorgerete di quante facce familiari saranno presenti.

E non parlo solamente dei pro di Texas Hold’em, attratti dalla presenza di ricchi milionari desiderosi di sedersi al tavolo con il campione almeno una volta, ma anche protagonisti del jet set e del mondo dello sport americano e non solo. Al Wynn è pieno di Vip e anche le persone comuni sono autorizzate ad esserlo, in particolare considerando il conto dell’hotel che stanno pagando. Un personale impeccabile e cocktail lady mozzafiato fanno della Poker Room del casinò un luogo magico e perfetto, dove perdere un paio di migliaia di dollari al Texas Hold’em non è stato mai così piacevole…

Commenta la notizia

Effettua la registrazione per poter commentare le nostre news ed i nostri articoli