Las Vegas oltre il texas hold’em: things to do

29/03/11
Scritto da lorenzo6tr il 29 Marzo 2011 - 11:26

Diciamocelo: il 99% di chi và a Las Vegas da turista non si ferma in città per più di qualche giorno, e tipicamente il soggiorno medio in città è di un week end. Las vegas non solo è la città del Texas Hold’em, ma offre così tante attrazioni e spettacoli che non basterebbe un anno per vedere tutto ciò che ha da offrire, figuriamoci due miseri giorni e mezzo. Vediamo insieme le cose più interessanti

I locali notturni

Fortunatamente per voi c’è chi, il sottoscritto, conosce la città come le proprie tasche e quindi vi eviterò inutili sprechi di tempo, e risorse monetarie, indicandovi solo il meglio in città. A prescindere dall’Hotel in cui vi troviate, una visita ai locali notturni della città è doverosa: la migliore discoteca in città è senza dubbio il Rain, all’interno del Palms: il night club è spesso pieno di celebrità hollywoodiane, che vengono a Vegas per passare i loro fine settimana, e non è difficile incappare in Paris Hilton, vera appassionata del locale. Vista la richiesta vi consiglio vivamente di organizzarvi per tempo semplicemente chiamando il Palms per farvi mettere nella guest list della serata, pagando un piccolo extra che vi eviterà l’enorme fila, oppure prenotando un tavolo, di certo non a buon mercato ma in grado di fornire ottime soddisfazioni.

Shopping

Se non siete amanti né del gioco d’azzardo né del Texas Hold’em allora la vostra visita in città deve senza dubbio avere in programma una visita nei centri commerciali costruiti in pieno deserto: Las Vegas è la miglior città d’America per quanto riguarda lo shopping, e i prezzi che si possono spuntare nei vari centri commerciali disseminati per la città sono veramente incredibili, soprattutto per chi come noi italiani può permettersi il lusso di una moneta estremamente forte contro il dollaro.

Tra un centro commerciale e l’altro non dimenticatevi di fermarvi in uno delle migliaia di negozi di souvenir in città per portare a casa regali a basso prezzo come i classici mazzi di carte da un dollaro. Evitate di perdere tempo cercando il negozio di souvenir più fornito, o il più grande, perché offrono tutti la stessa mercanzia.

Per i golosi

La qualità dei ristoranti di Las Vegas non è seconda a nessun altra città del mondo, così come lo sono i suoi prezzi, ma se volete un esperienza unica ed indimenticabile non potete non fare un salto al buffet del Bellagio: di sicuro il più grande buffet del mondo la cui qualità non ha eguali. Unico neo le circa 2 ore di fila prima di potersi sedere a tavola ma, come sempre, all you can eat! Se vi rimangono delle energie, e dei soldi visto che il biglietto di ingresso costa circa 100$ non dimenticatevi di fare un salto la domenica pomeriggio al Rehab, ovvero la festa in piscina più trendy di Las Vegas, di scena all’Hard Rock Hotel and Casino.

Commenta la notizia

Effettua la registrazione per poter commentare le nostre news ed i nostri articoli