Casinò di Las Vegas: The Excalibur

02/09/10
Scritto da lorenzo6tr il 02 Settembre 2010 - 07:13

Vi sono alcuni casino in quel di Las Vegas che, con un pò di ricerca, consentono permanenze in città a prezzi veramente irrisori, senza aver nulla da invidiare ai Casinò più blasonati ed importanti. Vi sto parlando di quei casinò che non sono più nuovissimi, attenzione perché a Las Vegas essere non più nuovo significa avere solo 10 anni di vita, che per assicurarsi un flusso di clientela costante sono costretti ad offrire camere prezzi veramente interessanti.

E non pensate di avere a che fare con Hotels dismessi, perché stiamo parlando di 4 stelle minimo. THE EXCALIBUR è uno di questi, e qualunque giocatore di Texas Hold’em dovrebbe considerare questa soluzione, dal momento che la posizione centrale del Casinò consente di utilizzarlo come base per spostarsi da una poker room all’altra di Las Vegas.

The Excalibur

Pensate infatti che questo Resort è stato costruito nel 1990 dall’allora Circus Circus company, mentre ora è di proprietà dell’MGM, e all’epoca era il più grande Hotel del mondo. Come potete chiaramente immaginare dal nome il tema dell’Excalibur riprende i tipici duelli medievali, con tanto di cavalieri in armatura e lancia e damigelle agghindate a modo che se ne girano indisturbati per il casinò.

Nel 2007 The Excalibur è stato rinnovato in modo da rimanere al passo con i tempi ed offrire alla propria clientela il miglior servizio possibile: che siate giocatori di Texas Hold’em oppure no considerate che prenotando attraverso uno dei tanti siti sponsorizzati dalla città di Las Vegas è possibile alloggiare presso The Excalibur per meno di 50$ a notte. Niente male davvero.

The Poker Room

Per noi appassionati di Texas Hold’em l’Excalibur, come quasi tutti i casinò in città, ha la sua Poker Room che presenta però una particolare quanto ottima caratteristica: tale Poker Room si trova infatti in posizione centralissima rispetto al casinò, ovvero al centro della sala centrale, e questo fa sì che spesso vi siano dei giocatori totalmente inesperti di Texas Hold’em, capitati a giocare due mani di Poker solo perché incappati per caso nella Poker Room.

Questo tutto a vantaggio per chi, come noi, è seduto a quei tavoli per un preciso motivo: spennare i polli di Las Vegas. Il personale della Room è molto cordiale e disponibile, anche se l’età media dei dealer è piuttosto alta, e la variante che va per la maggiore è il classico No Limit Texas Hold’em 1-2 con buy in massimo di 300$, facilmente raddoppiabili in un paio di ore vista l’abilità media dei giocatori della poker room.

Commenta la notizia

Effettua la registrazione per poter commentare le nostre news ed i nostri articoli