“Tutto sul poker: la fortuna non basta” su DMAX

DMAX trasmette “Tutto sul poker: la fortuna non basta”

Per tutti gli appassionati dei programmi televisivi sul poker, ecco un nuovo format proposto da DMAX che l’ha ideato con la prestigiosa collaborazione di PokerStars. E’ arrivato “Tutto sul poker: la fortuna non basta”, per farvi trascorrere piacevoli momenti di relax con le migliori spiegazioni ed immagini dal mondo del Texas Hold’em.

Finalmente un programma di poker sulla tv in chiaro

Poco più di un anno fa in tantissimi contestavano la scelta di passare PokerItalia24, l’unico canale interamente dedicato al poker, dalle trasmissioni in chiaro a quelle esclusivamente su Sky. Era dicembre 2012 quando il Direttore Maurizio Caressa annunciava con altre parole, che tutti coloro senza Sky dovevano rinunciare a vedere il tanto amato canale pokeristico. Grande delusione ed amarezza si poté leggere sulla pagina stessa di PokerItalia24 che riportava la notizia. Ad oggi, che purtroppo per quanto riguarda PokerItalia24 nulla è cambiato, c’è comunque una piccola buona notizia per i telespettatori del digitale terrestre. Fa capolino su un canale in chiaro un nuovo programma tv dedicato al poker ed al Texas Hold’em in particolare. Si chiama “Tutto sul poker: la fortuna non basta”, è stato creato con la collaborazione di PokerStars che è il leader del settore, e viene trasmesso su DMAX.

Il canale DMAX apre le porte al poker

Quasi tutti conoscerete DMAX, una rete televisiva tematica, di proprietà del gruppo Discovery Communications, disponibile in diversi paesi tra cui l’Italia. Dal 2011, anno in cui ha iniziato a trasmettere nel nostro Stato, il canale è visibile alla posizione 52 del digitale terrestre (ed anche alla 808 di Sky). DMAX ha un palinsesto formato da programmi factual (programmi tv informativi basati su sceneggiature che ricostruiscono in forma romanzata, più o meno rigorosa, fatti realmente accaduti), al quale è appena stato aggiunto il format “Tutto sul poker: la fortuna non basta”. Non ci saranno però “ricostruzioni romanzate” nel nuovo programma pokeristico, perché si tratterà di uno show sul poker a 360 gradi, con spiegazioni, informazioni, e approfondimenti sui più grandi professionisti del Texas Hold’em di tutto il pianeta.

Il nuovo arrivo di questo programma su un canale in chiaro è un fatto positivo per tutta la community di appassionati del poker, poiché riemerge la voglia di puntare su una passione che accomuna tanti italiani. Il Texas Hold’em potrà rientrare nelle case di tutti, un po’ come era quando PokerItalia24 non era in esclusiva per Sky.

“Tutto sul poker: la fortuna non basta” & PokerStars.it

Lo show televisivo sul poker nasce dalla collaborazione con PokerStars.it, che ovviamente ha messo uno spot pubblicitario all’inizio di ogni video già presente sulla pagina web di DMAX, e che non mancherà di occasioni per mostrarlo anche in tv. Daniel Negreanu, Live Boeree e Bertrand “Elky” Grospellier sono i protagonisti dello spot in questione, dove viene ripetuto l’ormai noto slogan di PokerStars: “Noi siamo il poker!”.

Ogni sabato sera alle 23:30 una puntata da non perdere

“Tutto sul poker: la fortuna non basta” verrà trasmesso “in pillole” quotidiane tutti i giorni alle 20:05, ma saranno solo 5 minuti del programma che in realtà vedrà il clou nel sabato sera. L’appuntamento “vero e proprio” è quello di ogni sabato alle ore 23:30, quando DMAX propone il format nelle varie puntate girate. Come anticipato sopra si parlerà di Texas Hold’em a 360 gradi, saranno fatte delle panoramiche su vari aspetti del settore a partire da quelli basici delle regole e dei punteggi. Ecco, proprio le regole base della versione No Limit saranno l’argomento della primissima puntata, quella dell’8 febbraio 2014, quando verrà spiegata la meccanica del gioco, passando dal flop al turn ed al river.

Anche Doyle Brunson, Phil Hellmuth e Chris MoneyMaker

Ecco qualche breve anticipazione sul programma che sarà lanciato tra pochissimo: per quanto riguarda i grandi professionisti del settore, troveremo approfondimenti su miti quali Doyle Brunson, Phil Hellmuth, Chris MoneyMaker ed anche Johnny Chan. Ogni puntata durerà circa 25 minuti e regalerà emozioni sempre comunque all’insegna del poker. A questo punto non ci rimane che augurare buona visione a tutti, sperando che il poker torni a riempire anche i palinsesti di altri canali in chiaro.