Scott Davies, il campione Main Event WSOP APAC 2014

Il pro Scott Davies, nuovo campione Main Event WSOP APAC

E’ Scott Davies il nuovo campione del Main Event WSOP APAC 2014, torneo che gli ha regalato un primo premio da oltre 850.000A$. Nell’edizione 2013 fu il canadese Daniel Negreanu a trionfare.

Scott Davies prende il posto di Daniel Negreanu

Dopo che lo scorso anno fu Kid Poker a portarsi a casa il braccialetto più importante delle WSOP APAC, quest’anno è stato Scott Davies a trionfare nel ricco e prestigioso torneo targato World Series Of Poker. Il player americano ha messo al suo polso il braccialetto d’oro più importante di tutta la kermesse che si è tenuta a Melbourne, in Australia, durante il mese di ottobre.

Main Event WSOP APAC 2014: prizepool da 3.125.500A$

Tra tutti i tornei di queste WSOP APAC 2014, senza dubbio il Main Event è stato l’evento più ricco ed appassionate. Il torneo da 10.000A$ di buy-in, ha visto ben 329 iscritti che hanno generato un montepremi altissimo. Il prizepool ha infatti toccata quota 3.125.500A$, e il primo premio in palio ha superato 850.000A$! Ovviamente al ricchissimo primo posto vinto da Scott Davies, vi era abbinato un braccialetto d’oro WSOP.

La vittoria di Scott Davies, al Final Table anche una donna

Tra i 329 iscritti, a spuntarla dopo giorni e giorni di tavoli verdi è stato Scott Davies, giocatore di poker americano che risiede a Las Vegas. Il field che l’americano ha superato è stato oltre che numeroso, anche di qualità: all’evento hanno preso parte tantissimi professionisti, molti dei quali sono anche arrivati in zona premio. Tra i 36 nomi che appaiono nella zona ITM, troviamo infatti anche Sam Higgs (32° per 21.566A$), Xuan Liu (32a per 21.566A$), Frank Kassela (che è entrato nella Top10 ed ha giocato il Final Table classificandosi 5° per 164.089A$), e il runner-up del campione, l’inglese Jack Salter, che è tornato a casa con 516.960A$. A Scott Davies, capace di classificarsi primo, è andato il premio più ricco da 850.136A$.

Le presenze rosa che ormai sono sempre più frequenti nei vari tornei, si sono fatte sentire anche nel Main Event WSOP APAC 2014, con Angela “Ang” Italiano (player australiana) che è riuscita a mettere le mani sul sesto posto del torneo, per 118.769A$ di premio.

L’inglese Jack Salter ancora 2°, anche il nostro Buonanno lo fermò

Ancora un secondo posto per il londinese Jack Salter, player che questa volta giocava in casa, e che tutti ricordiamo per aver dato filo da torcere al nostro Antonio Buonanno nel mitico evento dell’EPT Montecarlo 2014. In quell’occasione Salter fu il runner up di Buonanno, un runner up decisamente “antipatico” anche per le sue risposte negative alla richiesta di Buonanno di valutare un deal. Questa volta Salter è stato il runner up di Scott Davies, ma proprio come con Buonanno, anche in Australia il pro inglese ha dovuto rinunciare al primo premio assoluto. Al Main Event WSOP APAC 2014 infatti, dopo più di due ore di heads up (il testa a testa partiva con un leggero vantaggio di Davies) è terminato con l’assegnazione del braccialetto a Davies.

L’High Roller da 25.000A$ di buy-in a Mike Leak, 3° Jesse Sylvia

Molta attenzione di queste WSOP APAC 2014 è stata puntata anche su l’evento High Roller da 25.000A$ di buy-in. In 68 hanno speso la stratosferica cifra d’accesso al torneo, e 8 di loro sono a premio. Anche qui ovviamente il field è stato di qualità, con un Final Table che ha visto giocare ancora una volta Sam Higgs (scatenato in queste WSOP APAC 2014), ma anche il canadese Johnatan Duhamel e il 2° classificato al Main Event WSOP 2012, Jesse Sylvia. A vincere la prima moneta da 600.000 A$ è stato Mike Leak, giocatore di Toronto che ha battuto il runner up David Yan (giocatore della Nuova Zelanda, che si è portato a casa 360.025A$).