Malta tra poker online ed off-line


Malta è conosciuta per la sua prossimità all’Italia, per la sua storia, che ha visto l’alternarsi di numerosi governi, per le sue spiagge bellissime nonchè per la sua particolare posizione geografica. In questo momento però Malta si sta anche facendo conoscere come centro di numerosi casinò e poker room online.


L’ex protettorato inglese offre infatti sia servizi di hosting di ottimo livello per siti internet di gioco online e sia emette licenze per operare in questo settore. Molti addetti ai lavori sono approdati in questi’isola solo dopo che l’Inghilterra ha aumentato le tasse per casinò online e poker room portando gli operatori a dirigersi verso altri lidi. Di conseguenza nuova ricchezza e linfa vitale sono arrivate sulla piccola isola del Mediterraneo.

La fortuna di chi vi approda è che dal 1 maggio 2004 Malta è entrata a far parte dell’Unione europea, quindi casinò online e poker room online con licenza emessa dalle autorità maltesi e ospitati sui server dell’isola, sono considerati legali per tutti i cittadini degli stati membri.

Cosa spinge gli operatori online a dirigersi verso questo mercato?

Prima di tutto la tassazione decisamente vantaggiosa, ma anche, forse più importante, il fatto che l’acquisto delle licenze, soprattutto per periodi medio-lunghi, è molto favorevole. Ovviamente anche Malta ha modo di trarne guadagno: imponendo dei severi criteri per ottenere una licenza e effettuando altrettanto severi controlli sui giocatori dei singoli casino, si è fatta una fama di serietà ed onestà che richiama sempre più operatori a usufruire dei servizi legati al gambling online offerti dal piccolo stato.

L’importanza che l’isola sta avendo per quanto riguarda il gioco non finisce qui. Sta per avere inizio la stagione che vede Malta al centro dell’attenzione per quanto riguarda tornei live molto importanti per il poker sportivo italiano. Ad ottobre, per la precisione dal 1 al 5 ottobre p.v., si terrà il ‘Malta Poker Tour’. Questo evento, organizzato da tre colossi del settore: Pryma Gaming, Portomaso Casinò e NoIQPoker, consisterà in una 5 giorni di poker sportivo. Sarà veramente un torneo in grande stile, complice il desiderio del Casino di Portomaso di creare eventi diversi da quelli generalmente organizzati sul territorio europeo: l’intento è quello di distinguersi dando vita ad una 5 giorni da Vip.

Il Malta Poker Tour

I partecipanti alloggeranno nell’Hilton Hotel di Malta, il 1 ottobre si terrà il Party di benvenuto seguito da due tornei (il 2 ed il 3 ottobre) per i quali è garantito un premio di 100.000 euro. Il 4 ottobre sarà un giorno dedicato al riposo, alle escursioni e ad un side event, in previsione del torneo di chiusura, il 5 ottobre, per il quale è previsto un altro premio da 100.000 euro. Ad occuparsi dell’organizzazione e della selezione di personale altamente qualificato Pryma Gaming. Come partecipare? E’ previsto un numero non eccessivo di partecipanti che avranno modo di qualificarsi tramite tornei live.