Las Vegas: istruzioni per l'uso

Las Vegas, il paese dei balocchi

Le vacanze di Natale sono ormai alle porte, e quale periodo migliore per un viaggio nella capitale mondiale del Texas Hold’em, ovvero Las Vegas? Se aggiungiamo poi questa incredibile debolezza del dollaro, che rende noi europei i veri “americani” diventa davvero difficile trovare una scusa buona per non fare una visitina in Nevada.

Per prima cosa voglio sfatare un mito: Las Vegas non e’ una citta’ fatta solo per giocatori di poker Texas Hold’em o giochi casino, ma al contrario e’ diventato un vero e proprio parco giochi, adatto sia a famiglie sia a chi con il gioco d’azzardo non ha proprio nulla a che fare. Considerate infatti che si trovano a Las Vegas alcune tra le piu’ belle discoteche degli Stai Uniti, in primis il Rain del Palms e il Pure del Caesar Palace, e di sicuro la piu’ alta concentrazione di fantastici ristoranti di tutto il pianeta.

Shopping a Las Vegas

Dovete inoltre sapere che per quanto riguarda lo shopping Las Vegas e’ la citta’ in cui e’ possibile fare i migliori affari, con decine di immensi outlet appena fuori citta’, e dunque in pieno deserto, in cui le mogli dei giocatori di poker Texas Hold’em e giochi casino amano passare intere giornate a fare shopping, scialaquando quanto, se non di piu’, di quanto stiano facendo ai tavoli i propri mariti.

Soggiornare a Las Vegas

Per quanto riguarda gli hotel abbiamo il vero e proprio imbarazzo della scelta, purche’ decidiate di non allontanarvi dalla Strip, ovvero la strada principale di Vegas in cui sono situati tutti gli hotel piu’ famosi. Ultimamente e’ tornata di moda downtown Las Vegas, ovvero il centro citta’ in cui tutto e’ cominciato, ma che a mio avviso mantiene ancora un atmosfera decadente e triste, da evitare soprattutto per chi non ha ancora mai messo piede in citta’.

Forse l’unico motivo valido per lasciare la strip e’ costituito dal Palms, che comunque si trova a non piu’ di 1 Km di distanza. Se siete giovani, speranzosi e magari anche di bell’aspetto considerate fortemente la possibilita’ di alloggiare in questo vero e proprio paradiso terrestre, in cui sono situati i migliori locali e una delle migliori piscine in citta’, e dove le belle ragazze crescono come funghi.

Uno sconto per i giocatori di poker

Un consiglio importante e’ quello di contattare preventivamente qualsiasi hotel presso il quale abbiate deciso di alloggiare, richiedendo uno sconto speciale in quanto giocatori di poker Texas Hold’em: vi bastera’ infatti maturare un certo numero di ore ai tavoli per room, quindi aggregando anche le ore dei vostri amici, per avere davvero un ottimo sconto nell’ordine del 30%. Per ogni ulteriore informazione visitate vegas.com oppure allvegaspoker.com e vi assicuro che non ne rimarrete delusi.