L’Happy New Year dei Professional Poker Players

I giocatori di poker hanno dato il benvenuto al 2014 così

Periodo di festa questo, con il capodanno appena trascorso che è stato di certo il momento preferito da tutti per stare con amici a ballare e brindare. C’è però anche chi è andato “controcorrente”, come Tom Dwan "Durrrr" che ha giocato per 20 ore a poker! E i nostri player, gli azzurri, cosa hanno fatto? Ecco qualche curiosità su di loro..

Capodanno tranquillo per Sergio Castelluccio

Dopo aver lasciato senza fiato gli appassionati di poker live che lo hanno seguito alle WSOP 2013 dove ha conquistato il 14° posto del Main Event da 451.398$, Sergio Castelluccio ha deciso di passare un capodanno tranquillo insieme ai suoi amici. Alla redazione di Poker.it, che ha voluto curiosare su come il professionista abbia dato il benvenuto all’anno nuovo, Castelluccio ha risposto “Niente di speciale, sono stato a casa di amici e non ho giocato a poker”. Del resto cosa c’è di meglio che brindare con gli amici?

Walter Treccarichi festeggia Milano, poi non resiste e gioca a poker!

Un altro protagonista nostrano delle ultime WSOP, il catanese Walter Treccarichi, a quanto pare la pensa proprio come Castelluccio. Anche Treccarichi ci ha raccontato che per lui questo è stato un capodanno tranquillo, con una “variazione” di programma. “Dovevo passarlo in montagna con amici ma alla fine è saltato tutto e l'ho trascorso a Milano, con amici extrapoker a cena, per poi andare tutti in discoteca dove ho incontrato l'immancabile Erika Kovats! Non ho giocato tutto il giorno ma in nottata dell'1 ho fatto una sessioncina notturna!”: queste le sue parole. Ovviamente noi gli abbiamo chiesto come fosse andata la sessione che ha giocato su PokerStars.it. Il pro ci ha raccontato di aver giocato un po' di cash game e di aver chiuso in positivo quindi con un buon auspicio per il nuovo anno. Bene, non abbiamo dubbi che il talentuoso ragazzo saprà stupirci anche nel 2014!

Un brindisi a Barcellona per Mustapha Kanit: con lui altri poker pro

Il 31 dicembre 2013 a mezzanotte, il Mustacchione nazionale stappava una bottiglia di spumante (o champagne?) in Spagna. Il professionista che abbiamo seguito durante tutto l’anno, e di cui abbiamo apprezzato la grande prestazione del quarto posto all'High Roller Event #23 delle WCOOP 2013, è volato a Barcellona per festeggiare. Anche Mustapha Kanit ci ha detto di non aver giocato a poker la notte di San Silvestro, ma ci ha raccontato di esser stato ad una “cena-festa” (come lui stesso la definisce) con amici. Con quali amici ha brindato Mustapha? “Pokeristicamente” parlando, il talentuoso giocatore ci ha raccontato che con lui c’erano “raffaibiza”, Dario De Paz, Ivan Gabrieli e Jacopo Brandi. Auguri a Mustacchione ed anche a tutti gli altri ovviamente.

Capodanno romantico in montagna per Gabriele Lepore

Un altro modo di aspettare l’anno entrante, quello di un vero fenomeno del poker live azzurro: Gabriele Lepore ha scelto la montagna, la sua fidanzata, ed una coppia di amici per iniziare in bellezza il 2014. Lui, che ci ha fatto sognare con una vittoria dopo l’altra nei grandi eventi di poker live (La Notte del PokerClub, la tappa 3 della Snai Poker Cup ed il WPT National Series Venezia), ha scelto uno scenario naturale dove rilassarsi con la sua bella fidanzata Anna Martinelli.

Oltreoceano Tom Dwan "Durrrr" il 31 gioca 20 ore a poker

Diamo infine uno sguardo ad uno dei giocatori di poker più noti non azzurri. Parliamo di Tom Dwan "Durrrr" che su Twitter il 31/12/2013 ha scritto: “Finished a 20somethin hour poker session a few minutes ago. Just realized I could use a shave and a haircut. Gonna start 2014 like a bum”. Tom Dwan ha passato il suo capodanno dunque a giocare a poker online, cosa in cui è ormai da tanto tempo un campione imbattibile. A quanto pare però impegna forse un po’ troppo del suo tempo davanti al pc.. tra le varie cose infatti Dwan ha detto di essersi reso conto di doversi radermi e tagliare i capelli!