IPO 10 Campione: un successo mai visto

IPO 10 Campione: un successo mai visto

Grande successo per l’IPO Campione Special Edition che anche questa volta è riuscito a battere se stesso con 2492 iscritti al Main Event. Tanti i pro che hanno partecipato ad un evento che sicuramente verrà ricordato negli annali del poker italiano ed europeo grazie ad un record di partecipanti mai visto.

Spesso si è parlato nell’ultimo periodo di come l’economia dell’Italia e del resto del mondo sia in crisi. Un concetto che ora come ora, molto probabilmente, è venuto a noia a molti e che tuttavia rappresenta la più cruda delle verità. Ma in una congiuntura del genere, dove anche il Poker Texas Hold’em se la cava piuttosto male, esistono delle eccezioni che confermano la regola. Ed una di queste è rappresentata dall’Italia Poker Open, meglio conosciuto come il torneo dei record.

IPO 10 Campione: 2492 iscritti

Un epiteto più che azzeccato visto la decima edizione dell’IPO non solo ha fatto registrare il record assoluto per un torneo italiano, ma probabilmente si è imposto anche a livello europeo. Del resto 2492 iscritti al Main Event di questa edizione speciale rappresentano un successo senza precedenti, senza contare la grande affluenza degli eventi collaterali, tra cui il Ladiees Event e l’High Roller da 1650 euro di buy in che ha visto il trionfo del giovane player tedesco, Manuel Zapf.

IPO 10 Campione: il buy in basso

Un traguardo quello ottenuto dall’Italian Poker Open che ancora una volta conferma il successo che stanno ottenendo in Italia i tornei di poker a buy in basso. Un binomio, dunque, che anche in questo caso è riuscito a fare breccia grazie al milione di euro garantito che ha fatto leva su un numero di giocatori davvero impressionante. E il risultato è stato un montepremi addirittura superiore rispetto a quello atteso, che ha regalato una prima moneta da 240.000 euro (180.000 dopo il deal fra i giocatori).

IPO Campione 10: un successo nell’aria

Del resto la riuscita di questo IPO Campione 10 Special Edition era nell’aria ben prima che cominciasse questa kermesse di poker. E il fatto che le prime giornate di torneo fossero già sold out la dice lunga su come le attese non sono state illuse sotto ogni punto di vista. E se il buon giorno si vede dal mattino, allora vuol dire che lo staff di Andrea Bettelli e il Main Sponsor dell’evento Titanbet.it non potevano che dar vita ad un binomio decisamente vincente.

IPO Campione 10: vittoria di Luigi Corsetti

Ma concentriamoci per un momento all’evento vero e proprio: l’IPO 10 Campione Special Edition, a differenza delle precedenti edizioni si è svolto in otto giornate con tre Day 1, due Day 2 e con l’ormai tradizionale tavolo finale televisivo che per l’occasione è andato ripreso in diretta streaming. A vincere ancora una volta un italiano, Luigi Corsetti, che nell’Head’s Up finale è riuscito ad avere la meglio sul fortissimo Torsten Heimbrock, anch’esso giunto dalla Germania come il vincitore dell’High Roller.

Italian Poker Open: un torneo internazionale

Con questo, oltre a sottolineare l’innata abilità nel poker che hanno molti giocatori tedeschi, vogliamo porre l’accendo anche sul fatto che questo IPO 10 Campione Special Edition, pur annoverando un pubblico per lo più italiano, ha richiamato anche moltissimi giocatori stranieri. Una testimonianza più che veritiera di quanto l’Italian Poker Open cominci ad essere conosciuto anche al di fuori dei confini della penisola e da tutto quel circuito di player che ruota intorno a Campione d’Italia.

Appuntamento alla prossima edizione

Insomma, un successo che era nell’aria e che continua a farsi sentire di edizione in edizione. E cosa succederà al prossimo torneo? Quali saranno le novità che il marchio IPO ci porterà ancora una volta davanti agli occhi? Per il momento quello che possiamo dire è che ogni volta questo torneo ha saputo battere se stesso fino a raggiungere il risultato di 2492 iscritti. E allora vi diamo appuntamento al prossimo torneo, alla prossima kermesse di poker e soprattutto al prossimo IPO!