Il Run it Twice nell’All In: arriva su PokerStars

Il Run it Twice, nuova opzione in arrivo nel poker online

Quando si parla di innovazione nel poker online, non si può non far riferimento a PokerStars: l’operatore si sta adoperando per offrire a breve l’opzione “Run it Twice”.

La room numero uno al mondo è sempre al passo con i tempi e continua a proporre ai suoi giocatori sia nuove opportunità di divertimento che piccole e grandi migliorie per praticare il poker sul suo portale. In quest’ottica, PokerStars è già all’opera per testare la nuova opzione di gioco dal nome “Run it Twice”: ecco di cosa si tratta, da dove arriva, e quando dovrebbe essere introdotta.

Run it Twice, l’opzione resa celebre da High Stakes Poker e Full Tilt

Chiariamo subito che il Run it Twice è un’opzione disponibile quando due giocatori di poker si trovano in All In, ma prima di specificarvi con chiarezza come funziona, vogliamo farvi capire da dove arriva e perché PokerStars è intenzionata ad introdurla.

L’opzione in questione venne messa in pratica le prime volte nella “Bobby's Room”, ossia nella parte del Casinò Bellagio di Las Vegas dedicata a Bobby Baldwin, lo statunitense giocatore di poker e dirigente di casinò che nel 1978 vinse il Main Event delle World Series of Poker (WSOP).

Il successo e la celebrità dell’opzione del Run it Twice è stata però opera del famoso format High Stakes Poker, il popolare show di Texas Hold’em che lo adottò e lo rese noto al grande pubblico, ancor prima di Full Tilt Poker. Fu infatti proprio Full Tilt Poker il primo operatore a proporre il Run it Twice nel poker online, e molti di coloro che sanno di cosa stiamo parlando adesso, è proprio perché lo hanno visto in uno di questi due contesti.

PokerStars ed il Run it Twice

Ora che PokerStars ha acquisito Full Tilt Poker come tutti ben sanno, sembra che la room abbia deciso di adottare anche questa opzione per la sua piattaforma di poker online. Entro la conclusione del mese in corso e quindi davvero a breve, PokerStars lancerà un prototipo del suo Run it Twice per la fase necessaria al test. Sarebbero previsti poi circa due mesi di prova, prima del lancio ufficiale di questa opzione.

Le notizie trapelano da alcune dichiarazioni che ha rilasciato il manager di PokerStars, e secondo queste indiscrezioni, manca davvero poco anche per i giocatori del portale “.it” all’utilizzo del Run it Twice.

La funzione del Run it Twice, in cosa consiste esattamente

Come anticipato sopra, il Run it Twice è un’opzione di gioco che può essere attivata quando due giocatori si trovano in All In. Il suo scopo è quello di “ridurre la varianza” dell’All In decidendo di giocare anche con un secondo board, e nel caso in cui ogni giocatore di poker vinca una mano, si divide il piatto.

Ci spieghiamo meglio: con il Run it Twice in arrivo su PokerStars, i giocatori di poker online che si trovano in All In hanno davanti a loro un tasto (virtuale ovviamente!) che permette, se entrambi i players sono d’accordo, di scoprire più board. Se i players sono in All In preflop ed accettano il Run it Twice, verranno scoperti più flop, più turn e più river. Si paga il rake su ogni singolo board completato, e di conseguenza, la posta in palio viene suddivisa in altrettanti parti.