Il Poker in tv: lo spettacolo è assicurato!

Il Poker in tv: lo spettacolo è assicurato!

Da Poker Mania a Poker Italia 24. Il successo del Poker Texas Hold’em passa anche per il piccolo schermo grazie alla nascita di canali e trasmissioni tematiche che ne hanno valorizzato la spettacolarità. Luca Pagano, Ciccio Valenti, i fratelli Caressa sono alcuni dei conduttori più in voga amati e seguiti dal pubblico.

Una crescita senza precedenti e tanti appassionati che si avvicinano sempre di più a questa disciplina. E’ quanto sta succedendo nell’ultimo periodo al Poker Texas Hold’em che in Italia sta diventando sempre di più un vero e proprio fenomeno di massa. Uno dei motivi che, però, ci sembra aver portato il poker sportivo alla ribalta, oltre alla diretta streaming, è senza dubbio il poker in tv e le trasmissioni che alcuni canali mandano in onda sempre più di frequente.

Poker in tv: il successo di Poker Mania

E allora cominciamo questo nostro articolo dedicato al poker in tv con un programma che senza dubbio ha aperto la strada al Poker Texas Hold’em in Italia. Parliamo, infatti, di Poker Mania, la trasmissione in onda su Italia 1 a tarda notte, condotta da Luca Pagano e Ciccio Valenti. Il primo grandissimo giocatore, il secondo conduttore di fama nazionale che ha ottenuto anche qualche discreto successo ai tavoli verdi.

La trasmissione è molto semplice ed è il talento di Luca Pagano e Ciccio Valenti a portarla avanti, visto che generalmente viene ripreso un tavolo, spesso l’ultimo capitolo di un torneo, al quale segue il commento dei due conduttori. Inutile dire che una trasmissione del genere è stata di vitale importanza per la diffusione del Poker Texas Hold’em in Italia dal momento che manda in onda i tornei di poker più importanti al mondo.

Poker Italia 24: un canale interamente dedicato al poker

Oltre alla trasmissione che vede Luca Pagano e Ciccio Valenti come protagonisti, non possiamo non segnalare, sempre per quanto riguarda il poker in tv, Poker Italia 24, un canale interamente dedicato al Poker Texas Hold’em che trasmette tutti i principali tornei come le WSOP, il WPT, l’EPT, l’IPT e tanti altri, oppure i tavoli più prestigiosi di cash game. Insomma, parliamo di un vero e proprio canale tematico con al centro il Poker Texas Hold’em.

Ma cosa sarebbe un canale del genere se non ci fossero dei conduttori all’altezza che, oltre ad essere bravi nel loro mestiere, sanno anche giocare bene a poker? Chi non apprezza i commenti dei fratelli Caressa o la partecipazione di Cristina Quaranta alle trasmissioni? Anche una scelta di questo tipo incide moltissimo sulla buona riuscita del poker in tv e senza personaggi del genere, che sanno divulgare bene i contenuti, probabilmente il successo televisivo del poker non sarebbero le stesso.

Poker in tv: il segreto del successo

Stando a tutto quello che abbiamo appena detto si direbbe che la televisione è stata di vitale importanza per il Poker Texas Hold’em e difatti questa disciplina sportiva ha la caratteristica di essere davvero adatta al piccolo schermo. Lo dimostrano le trasmissione e il canale di cui abbiamo appena parlato, lo dimostrano soprattutto i numeri ed i record che Poker Mania ha ottenuto nel corso della sua messa in onda. Pensate, infatti, che questa trasmissione ha una media di share del 17% con picchi del 26%.

Certo, alcuni giocatori di poker, specie quelli più legati al poker a cinque carte, potrebbero dire che la televisione ha cambiato notevolmente questa disciplina portando i player a giocare in maniera più spettacolare. Tuttavia non possiamo prescindere dal fatto che gran parte del suo successo il Poker Texas Hold’em lo deve soprattutto al poker in tv, a programmi come Poker Mania e a canali come Poker Italia 24 che trasmettono poker 24 ore su 24.