I casinò di Las Vegas: The Mandalay Bay

Il Mandalay Bay: un casinò di Las Vegas dove divertirsi col poker!

Da giocatore di poker Texas Hold’em, devo ammettere che il Mandalay Bay è senza dubbio uno dei miei casinò di Las Vegas preferiti, e questo per una serie di ragioni. La prima tra queste è senza dubbio il design di tale fantastico casinò, che è liberamente ispirato a palazzi orientali di stile indonesiano, con le sue pareti dorate e le sue statue alate, con i suoi interni di marmo e con le sue colonne infinite.

Ma quello che più mi piace del Mandalay Bay, è la mancanza di successo.

Non fraintendetemi, The Mandalay Bay è senza dubbio uno dei migliori resort di Las Vegas, ma il fatto di non aver raggiunto il livello di clientela per il quale è stato costruito (il resort è costato 950 milioni di dollari ed ha aperto al pubblico il 2 Marzo 1999), consente a chiunque voglia alloggiarvi, di avere accesso a servizi e strutture di lusso tipici di resort come Wynn e Bellagio, ma a prezzi decisamente minori, arrivando a costare anche meno della metà degli altri prestigiosi casinò di Las Vegas.

Stiamo parlando qui del classico lusso a basso prezzo.

Clientela Target

La mancanza di locali notturni eccessivamente alla moda, di una piscina con feste selvagge e di una clientela giovane, (prerogativa di Palms e Hard Rock), rende il MB come il casinò perfetto per chi voglia passare una vacanza fatta di relax, poker Texas Hold’em giocato in una bella poker room, ottima cucina (l’Alain Ducasse Mix e’ tra i dieci ristoranti migliori di Las Vegas), Spa e una visita al bellissimo Shark Reef, ovvero un gigantesco acquario nel quale ammirare enormi esemplari di squali.

Sembra proprio quindi, un casinò perfetto per chi desideri passare del tempo a Las Vegas in compagnia del proprio partner, giocando anche a poker Texas Hold’em.

La poker room

Se volete giocare a poker Texas Hold’em a Las Vegas, il MB è di sicuro uno dei migliori posti dove alloggiare. Infatti, la poker room dell’Hotel si trova in posizione centralissima, ed il suo responsabile, il mitico Jimmy, sarà felice nel trovarvi la miglior sistemazione e nel soddisfare ogni vostra richiesta.

Oltre al classico daily tournament dal modesto buy in di 40 $, in questo casinò di Las Vegas sono previsti ring games di poker Texas Hold’em, giocato in modalità poker cash.

Proprio Jimmy mi ha garantito come i tavoli siano frequentati da pochi regulars, e di come al Mandalay Bay si giochi a poker Texas Hol’em quasi unicamente a NL 200 ovvero con blinds di 1-2 $.

Ciò rende il gioco nella poker room molto appetibile e di certo di livello inferiore ad altre poker room più blasonate, e per questo è molto facile mettere in tasca diversi centoni a giornata.