Il calcolatore di probabilita nel poker online


Mentre il poker online si diffonde come una “macchia d’olio” tra migliaia di giocatori italiani, s’iniziano a far largo anche dei cosiddetti “strumenti“ che servono a migliorare progressivamente la tecnica del giocatore, prendendo pian piano piede tra gli appassionati. Ecco appunto il “calcolatore di mani di poker”!


Questo il fondamentale strumento conosciuto ed amato non ancora da tutti, ma da molti giocatori di poker!

Il Poker online è a tutti gli effetti un gioco di abilità, basato sulla matematica e sulla statistica. Il calcolatore di probabilità del poker costituisce una delle invenzioni maggiormente innovative ed avvincenti legate al mondo del poker online. Vi permette infatti di avere in tempi brevi ed attraverso una chiara visualizzazione, la probabilità effettiva di vincita che ciascuna mano di texas holdem porta con sé, partendo dalla distribuzione iniziale delle carte e procedendo successivamente con il Flop, con il Turn e con il River, seguendo di carta in carta il variare delle chances di ciascuno dei giocatori al tavolo, e potendo confrontare le decisioni proprie e altrui, in termini di puntate, di rilanci e di abbandoni, in relazione alla forza teorica che ciascuna mano servita offre ad ognuno.

Può essere uno strumento d’analisi di grande aiuto, dato che consente di verificare le proprie valutazioni personali con l’effettivo responso dei numeri, e di misurare così il grado di prudenza o di aggressività del proprio gioco e il risultato che esso consente di raggiungere nel poker online. Il calcolatore di probabilità del poker ha dimostrato di essere estremamente utile sia a giocatori inesperti sia a professionisti con abilità gia acquisita. Sembra infatti che il calcolatore dia grande vantaggio a chi ne fa uso nel corso di una partita di Texas Holdem.

Tuttavia, questo strumento possiede anche dei lati negativi. Non si deve dimenticare che ogni calcolatore é solamente una macchina: é programmato per calcolare dati numerici e, pertanto, non potrà mai tenere in considerazione il lato umano di ogni giocatore di poker. Il programma non é costruito per riconoscere il bluff dell’avversario.

Le possibilità non si fermano comunque qui: gli strumenti possono diventare progressivamente più raffinati, comprendendo l’analisi di mani memorizzate dal sistema interno, utilizzando una sorta di “storia” delle mani giocate, che molti siti di poker online offrono ai propri giocatori.

Certamente altre novità di questo genere sono già in procinto di essere create e magari a breve ci stupiranno con qualche altra invenzione che ci aiuti a diventare buoni giocatori … nel frattempo, ricordiamo che abilità e fortuna sono in ogni caso una coppia vincente sia nel poker online che in quello offline!!!