6 regole da seguire quando giochi a poker

Migliora il tuo gioco seguendo queste 6 regole

Prova a seguire queste 6 semplici regole per migliorare il tuo gioco. Sei un giocatore di poker esperto o alle prima armi? Non importa, perché in ogni caso i 6 punti di seguito ti torneranno utili se applicati alle tue sessioni online o live.

1- Varia il tuo lo stile di gioco, altrimenti..

Sia che tu stia giocando ad un tavolo di poker live che ad un tavolo di poker online, devi renderti “imprevedibile” ai tuoi avversari. Se giochi sempre nello stesso modo gli altri capiranno che tipo di player sei e potranno anticipare le tue mosse. Cambia spesso il tuo stile di gioco, alternando mani tight con altre loose, evitando bluff inutili e on lasciando capire molto di te. Questo si rivelerà un passo vincente.

2- Non distrarti, o ti costerà caro

Se sei stanco di guardare lo schermo mentre giochi a poker online mettiti in sit out e prenditi una pausa, se sei stufo di stare seduto ad un torneo live alzati e fatti una passeggiata di 5 minuti, ma in nessun caso distraiti con telefonate o altre cose simili mentre sei in gioco. Ti ritroveresti a fare cose che non avresti pensato, come prendere decisioni con leggerezza e non dare il giusto peso alle scelte che fai. In questo modo si perdono chips su chips e ci si ritrova presto out. Gioca solo quando hai voglia e tempo, senza farti trasportare da distrazioni varie.

3- Se giochi online, evita di mostrare le carte

Per non far conoscere il vostro stile di gioco, per lasciare il dubbio al vostro avversario se avevate o no il punto, soprattutto a poker online evitate di mostrare sempre le vostre carte. Se voi rilanciate e lui passa, non serve fargli sapere se stavate bluffando o se avevate veramente qualcosa: lasciargli il dubbio è la scelta migliore. Le poker room offrono l’opzione di “fare muck”, ossia scartare la propria mano quando un giocatore fa vedere una mano migliore: usufruitene.

4- Se stai perdendo al cash, lascia stare

Devi essere in grado di abbandonare una sessione di cash game, online e non, se stai perdendo costantemente e hai invece l’impulso di giocare fino a che non avrai pareggiato. Potresti non pareggiare affatto ma seguire l’impulso sbagliato di continuare a giocare e perdere ancora. Non “accanirti” sulla sessione di gioco che stai facendo, meglio lasciar perdere tranquillamente e tornare a giocare quando sarai più rilassato e meno teso.

5- Non gestire troppi tavoli insieme: inizia con 1

Per quanto riguarda il poker online, l’idea dei grandi professionisti su una poltrona davanti a tanti schermi, può essere qualcosa che non deve essere presa come esempio. Loro hanno l’esperienza per aprire tanti tavoli verdi insieme e gestirli tutti. Voi iniziate con uno, magari se non amate un torneo normale perché vi risulta lento potete scegliere quelli turbo, poi dopo un po’ di pratica provate magari con due tavoli e così via. Attenzione però, può essere molto impegnativo ed assicuratevi che non vi disturberanno per un po’.

6- Scegli bene il tavolo dove giocare

Nel poker è fondamentale scegliere il tavolo giusto su cui entrare in azione. Scegli tavoli con avversari del tuo livello: se normalmente giochi tornei omline da 3€, non iniziare all’improvviso a giocare in quelli da 10€. I giocatori dei livelli superiori saranno un duro scoglio da affrontare, tanto più all’improvviso, e tu gli lascerai facilmente i tuoi soldi. Assicurati di essere in grado di passare ad un livello di gioco superiore, e fallo solo quando avrai acquisito le giuste abilità, anche se ci vorrà molto tempo.