3 caratteristiche utili ad essere la fidanzata ideale di un pro

Giocatori di poker e fidanzate: ecco la loro donna ideale

Come dovrebbe essere la fidanzata perfetta per un giocatore di poker che nella vita, vorrebbe fare o già fa questo mestiere? A parte il discorso estetico che ovviamente è soggettivo, ci sono 3 caratteristiche che secondo noi la “fidanzata ideale” di un pro dovrebbe avere per essere decisamente compatibile con il suo “lui”..

I giocatori di poker single cercano davvero una fidanzata?

Tra impegni con i tornei di poker in giro per il mondo, ed il fine settimana occupato per molte ore con i domenicali di poker online, i giocatori single forse non hanno troppo tempo da dedicare alla ricerca dell’anima gemella, e forse a volte non ne sentono nemmeno il bisogno. Viaggiare è una prerogativa per i pro, e per creare o mantenere una relazione non c’è sempre troppo tempo a disposizione.. ecco allora che qualche volta “l’amore” passa in secondo piano rispetto al lavoro.. e al primo posto ci sono le amate carte.

Quando non è così, ma un single del settore vorrebbe una fidanzata (difficile da trovare sui tavoli verdi dove le donne ci sono ma comunque scarseggiano!), ecco come dovrebbe essere secondo noi. Parliamo ovviamente di aspetti del carattere e non certo di tratti fisici: “de gustibus non est disputandum” (non si deve discutere sui gusti) ma sul fatto che la personalità della fidanzata di un pro debba avere alcune sfaccettature, non c’è dubbio.

1a caratteristica: la “Lei” ideale deve amare il poker

Impossibile stabilire un buon rapporto con una persona che non ama ciò che facciamo, o che ritiene la nostra situazione lavorativa discutibile. La fidanzata ideale di un giocatore di poker, deve conoscere il gioco, ma non solo nelle sue regole. E’ importante infatti che la “lei” di un pro non pensi al poker come ad un gioco d’azzardo dominato dalla fortuna o sfortuna, ma che sia cosciente che stiamo parlando di una disciplina in cui la componente fortuna non può essere annullata, ma non è di certo un fattore fondamentale se si considera un lasso di tempo abbastanza esteso. La “lei” di un poker pro dovrà capire l’importanza della parte matematica e di quella statistica nonché di quella psicologica del gioco. Fidanzata poker

2a caratteristica: la “Lei” perfetta non è gelosa quando lui parte

Come anticipavamo sopra, un giocatore di poker live sia che svolga questo lavoro a tempo pieno che da semiprofessionista, deve viaggiare molto per prendere parte ai tornei che si svolgono in Italia e all’estero. La fidanzata perfetta di un giocatore di poker non deve essere troppo gelosa tanto da influenzare le sue trasferte, o addirittura annullarle. Se il suo lui mancherà per un week end o per una settimana, e se non potrà rispondere al telefono per molte ore perché magari sta giocando un tavolo importante dove serve la piena concentrazione, lei dovrà comprendere e non fargli problemi. Se ci si trova in Final Table, in momenti come quello dello scoppio della bolla, o in altre occasioni di tensione al tavolo verde, la concentrazione e la costanza di un giocatore di poker possono fare la differenza. La fidanzata ideale quindi, dovrà accettare i suoi viaggi (magari andando anche con lui qualche volta perché no!) e non risultare ossessiva o gelosa. Fidanzata poker

3a caratteristica: la “Lei” ok è paziente, il Pro non ha un contratto a tempo indeterminato

Poiché i guadagni di un giocatore di poker possono variare molto da periodo a periodo, la fidanzata ideale deve essere paziente e sostenere il suo uomo nel percorso da giocatore di poker professionista. Questo lavoro non prevede un contratto a tempo indeterminato come può essere quello di un impiegato, quindi se lei ha fretta di mettere su famiglia e convolare a nozze, deve invece obbligatoriamente attendere il momento giusto (economicamente parlando) per farlo. Se non siete d’accordo chiedete al pro inglese Ian Simpson (nella foto), che nel 2013 ha vinto l'Irish Poker Open al Burlington Hotel di Dublino. Pensate che appena chiusa la mano di gioco definitiva, quella della sua vittoria, ed ancor prima di alzare il trofeo, Ian si è girato verso la sua fidanzata e le ha chiesto di sposarlo! Con il primo posto da 265.000€, il giocatore ha ben pensato di costruirsi un futuro con la sua compagna…. Ian Simpson